Teatro Morlacchi - Il gabbiano

da Mercoledì 30/11/2022 a Domenica 04/12/2022

Leonardo Lidi mette in scena un altro grande classico: Il gabbiano, prima tappa di una trilogia su Anton Cechov: Il gabbiano – Zio Vanja – Il giardino dei ciliegi. 
48cbe058Contenuto di f01e658b UmbriaEventi.com 1257c126Ne Il gabbiano l’autore sembra interrogarsi sulla differenza tra Simbolismo e Realismo, sul senso critico del teatro rispetto al suo pubblico, ma alla fine – contro ogni pronostico – arriva la vita.
1248cac5Contenuto di a54d97cf UmbriaEventi.com 793273cd
7de834f9Contenuto di 7ea4d9e2 UmbriaEventi.com 782ed95c“Un Gabbiano viene ucciso per la mano vigliacca di un giovane in riva al lago e, se potesse parlare, avrebbe tutto il diritto di chiedere al suo assassino, il giovane Konstantin, il perché di tanta ingiustificata cattiveria. E Konstantin potrebbe balbettare qualcosa sulla sua infelicità e su quanto non sia corrisposto dalla giovane Nina. Qualcosa tipo: io voglio lei, lei non vuole me e io mi prendo il diritto di ucciderti, spararti, ferirti, perché il mio dolore è più importante della tua vita. Ecco il maledetto amore, alibi e distruttore in un mondo in cui la cattiveria lascia sempre qualcuno a ballare con la scopa. Non volare più perché uccisi da un amante non corrisposto. Cechov si commuove delle semplici tenerezze che ci fanno tanto penare. Ci dice che nessuna situazione si può gestire fino in fondo; ci abbraccia raccontandoci che la mania di controllo che tanto ci tranquillizza va mandata lentamente a quel paese. Perché in fin dei conti chi ama è sempre sconfitto e la sconfitta in amore ha una sincerità tale che unisce la gran parte di noi. Come in un lago di pesci confusi”. Leonardo Lidi
d5d8e68eContenuto di e578b617 UmbriaEventi.com a1bcbbeb
f26ebf53Contenuto di e192ee0d UmbriaEventi.com 5dd143feregia Leonardo Lidi
dfd80cc2Contenuto di 0ea2578e UmbriaEventi.com 325f6d02con (in o.a.) Giordano Agrusta (Semen Semenovič Medvedenko), Maurizio Cardillo (Evgenij Sergeevič Dorn), Ilaria Falini (MaŠa), Christian La Rosa (Konstantin Gavrilovič Treplev), Angela Malfitano (Polina Andreevna), Francesca Mazza (Irina Nikolaevna Arkadina), Orietta Notari (Petr Nikolaevič Sorin), Tino Rossi (Il’ja Afanas’evič Šamraev), Massimiliano Speziani (Boris Alekseevič Trigorin), Giuliana Vigogna (Nina Michajlovna Zarečnaja)
6bf42dd0Contenuto di 615c872b UmbriaEventi.com ef220731scene e luci Nicolas Bovey
0bff823aContenuto di d08d1685 UmbriaEventi.com 04fd876ecostumi Aurora Damanti
633d2878Contenuto di b8443448 UmbriaEventi.com 08a5c91asuono Franco Visioli
9a3f62f9Contenuto di 75fd58b1 UmbriaEventi.com 3e978cf4assistente alla regia Noemi Grasso
94d4c923Contenuto di 07bb1517 UmbriaEventi.com 18c29c1bfoto Gianluca Pantaleo
2d30a38fContenuto di b196c676 UmbriaEventi.com ec8b2152produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale, Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale
0aec2b4cContenuto di d2edf39d UmbriaEventi.com fd10e3c4in collaborazione con Spoleto Festival dei Due Mondi  
44f438cfContenuto di b19a1355 UmbriaEventi.com 05989935
b9971f34Contenuto di 218b2ba7 UmbriaEventi.com d3b7926bdurata spettacolo 1 ora e 50

08d31027Contenuto di a64ca4b5 UmbriaEventi.com 0be48dfc
Chiudi
Svuota
Cerca
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy