Teatro Mancinelli - Come ne Venimmo Fuori

Orvieto (TR)
Ci troviamo nel futuro. Un futuro finalmente armonico e civile, dove il denaro è tornato ad essere semplicemente un mezzo.
26dcd94bContenuto di acb37a56 UmbriaEventi.com a5b7208fUna donna, SabnaQƒ2, sale sul palco tremolante, emozionata per l'incarico che le è stato affidato. Tocca a lei quest'anno pronunciare il discorso celebrativo sulla fine del periodo storico più buio che l'umanità abbia mai fronteggiato: il periodo che va dal 1990 al 2041, noto a tutti come “il secolo di merda”.
8de45e3fContenuto di af46fbda UmbriaEventi.com c3a724fcLe celebrazioni della fine del secolo di merda, si svolgono ogni anno perché non si perda la memoria di quanto accadde in quegli anni terribili e si scongiuri il pericolo che la storia possa ripetersi. Il fatto è che dopo tanto tempo, nessuno ha più voglia di arrovellarsi a capire le ragioni che avevano spinto gli uomini e le donne dell'epoca a cadere tanto in basso: frustrazione, ignoranza, miseria, compensate da ore e ore trascorse a litigare su facebook e a guardare programmi demenziali, incapaci di reagire alle innumerevoli angherie a cui venivano continuamente sottoposti. In questo futuro felice, si è diffusa l'idea che gli esseri umani vissuti nel secolo di merda fossero semplicemente degli emeriti imbecilli e che studiarli sia una perdita di tempo.
0aab29abContenuto di f0968abe UmbriaEventi.com 0ef94534Per confutare questa spiegazione sbrigativa, SabnaQƒ2 ha invece preparato una ricerca accurata: ha esaminato la televisione dell'epoca, i suoi leader, le convinzioni economiche e politiche, i passaggi storici nodali: per restituirci un'imperdibile conferenza spettacolo sull'attualità politica e sociale, anche attraverso l'interpretazione di una galleria di personaggi contemporanei… consentendo agli spettatori di farsi belle risate, salutari e liberatorie!
8ec062daContenuto di 9379c3b9 UmbriaEventi.com 25674e96
c75ab1ffContenuto di 00fd5189 UmbriaEventi.com a5adc963Dopo aver concluso il lungo percorso della realizzazione del film La Trattativa, Sabina Guzzanti torna in teatro per incontrare il pubblico con un monologo satirico esilarante. Uno spettacolo essenziale ed incisivo, nato da approfondite ricerche sul sistema economico post- capitalista o neoliberista su cui l'autrice sta lavorando già da qualche anno. Anche in questo testo, come nei suoi precedenti, l'intento è di affrontare questioni complesse e riflessioni importanti attraverso la comicità e la satira, mettendo il pubblico nella condizione di divertirsi e capire qualcosa in più.
675286e1Contenuto di d31be1ae UmbriaEventi.com 575ff9fc
c10aff60Contenuto di 5ba7b753 UmbriaEventi.com 89e85dec
f23e230aContenuto di 44c7d74b UmbriaEventi.com c480c086Info e Prenotazioni :  
e1dff010Contenuto di 9ac61250 UmbriaEventi.com 2e3c03580763.340493 - biglietteria@teatromancinelli.it
f1055a1dContenuto di ca6c6c31 UmbriaEventi.com dbb847cfmartedì - giovedì - sabato  mattina 10 - 13
dcb82c27Contenuto di bc9726cd UmbriaEventi.com 06bfd965mercoledì - venerdì - sabato pomeriggio 16 - 19
6ccff702Contenuto di accef7e5 UmbriaEventi.com 57d1f53ce un' ora prima di ogni spettacolo.95440dfbContenuto di 15e9abaf UmbriaEventi.com c2b80a98

Sei l'organizzatore
e vuoi aggiungere il programma e altre info?

Ti potrebbero interessare anche...

Chiudi
Svuota
Cerca