Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
chiudi
Chiudi

Figuratevi ....di essere bambini tutta l’estate

1162
visualizzazioni
dal 01/01/2019
Manifestazioni e Festival
Giovedì 27/06/2019
Giovedì 04/07/2019
Giovedì 11/07/2019
Giovedì 18/07/2019
Giovedì 25/07/2019
Giovedì 01/08/2019
Perugia (PG)

Figuratevi ....di essere bambini tutta l'estate è la rassegna estiva di spettacoli per ragazzi che come ogni anno si tiene presso l'Arena del Borgo Bello e anticipa uno dei più importanti Festival internazionali che abbia luogo in Europa e una delle manifestazioni più seguite dai bambini e dalle famiglie: Figuratevi ....di essere bambini.
29864ab6 Contenuto di 01f1fda4 UmbriaEventi e430a689
1dcb3d61 Contenuto di d20e601f UmbriaEventi 68e514ffFIGURATEVI ....DI ESSERE BAMBINI - FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE FIGURE ANIMATE - Festa Dei Diritti Della Creatività e Del Gioco è una manifestazione di spettacoli, ma è anche un contenitore di tutte le attività per l'infanzia che spaziano dalle varie tipologie del Teatro di Figura e per Ragazzi, alle attività laboratoriali, ludiche e creative: dall'ambito musicale, all'ambito artistico e manipolativo, da quello ludico-formativo, fino all'animazione e alla comunicazione sociale.
86f1cab9 Contenuto di ad800781 UmbriaEventi 1a9d6587
18dc3758 Contenuto di e25c0151 UmbriaEventi fdada265È l'evento storico dedicato all'infanzia con il più alto livello di riconoscibilità e partecipazione tra quelli che si svolgono in Italia ed in Europa.  
d96e965d Contenuto di 0f1a70e1 UmbriaEventi dea051ba
79daaf2e Contenuto di ba7f0974 UmbriaEventi 53e15ae4Un festival multigenerazionale dedicato ai bambini ai genitori e ai nonni, ma anche gli operatori socio-culturali e tutti coloro che  sono interessati all'ambito educativo.
cfd07f39 Contenuto di 4a1e124d UmbriaEventi 3e36663d
1e03ca85 Contenuto di d155228b UmbriaEventi 8705bf3bIl festival internazionale dedicato ai ragazzi che da 32 anni si svolge a Perugia, quest'anno ha una grande novità ed avrà inizio nella zona del cratere sismico della Valnerina con un'edizione speciale che inizierà il 18 agosto.

1ca76cc6 Contenuto di fcddd647 UmbriaEventi d30720b2
PROGRAMMA
89df26dd Contenuto di b6cfac33 UmbriaEventi 340114b8
In attesa del grande evento che si terrà dal 29 agosto al 1 settembre

Figuratevi ....di essere bambini tutta l'estate
Tutti i giovedì dal 27 giugno al 8 agosto - Ore 21:15
Presso l'Arena del Borgobello, Via del Cortone - adiacente al Teatro di Figura Perugia
Ingresso unico: € 5
731aad28 Contenuto di 93e46e1a UmbriaEventi 95f23a7b
  bc31807a Contenuto di d5661337 UmbriaEventi e044eb3a 0169a72d Contenuto di 2faded2e UmbriaEventi df4b784f
Giovedì 27 Giugno
Ore 21:00 “Funghi in città” - Arterie Teatro (BA)
“Funghi in città” - Arterie Teatro (BA) a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Regia e drammaturgia: Alessandra Sciancalepore
Scene: Leonardo Ventura
Con: Alessandra Sciancalepore e Leonardo Ventura

Drammaturgia originale liberamente ispirata a “Marcovaldo, ovvero le stagioni in città” di Italo Calvino. Una storia simpatica e divertente, racconta di un “uomo di natura”, Marcovaldo, che riesce a trovare fra lo smog e i grattacieli di una grande città un piccolo angolo verde dove alimentare il sogno di un “altrove”.
Marcovaldo ha un animo sensibile e quasi ingenuo, prigioniero di una città che sfoggia aggressivamente manifesti, insegne luminose, vetrine, semafori. Nulla di tutto ciò attira la sua attenzione ma una foglia che ingiallisce su un ramo, una piuma impigliata in una tegola, un buco di tarlo in una tavola, non gli sfuggono mai!
Un dì, all’ombra di questa città grigia e fredda, fa una scoperta favolosa, che lo esalta e trasforma la sua giornata! In un’aiuola, sul viale che conduce alla fabbrica dove lavora come manovale, scorge il lento e costante vibrare di vite sotterranee che indisturbate e invisibili ai più, lavorano per emergere dal sottosuolo. Sono funghi!
Uno spettacolo frizzante, ricco di colori, gags divertenti, oggetti e tecniche teatrali, per parlare ai bambini dell’importanza di essere sempre se stessi e ricercare il bello all’interno di una società che sempre più tende all’omologazione.
17ed817a Contenuto di 30fd329e UmbriaEventi e4dec8a9
  edb08f1d Contenuto di 212db89b UmbriaEventi b3d44ae4 8a990ae8 Contenuto di 9eac009e UmbriaEventi c3675834
Giovedì 4 Luglio
Ore 21:00 “Moira Mapei Circus” - Habanera Teatro(PI)
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Teatro di figura per attore e 12 tra marionette, burattini e pupazzi in gommapiuma finemente scolpiti, ispirato al mondo del Circo.
Scenografia, marionette e pupazzi: Patrizia Ascione
Soggetto, testi e regia: Stefano Cavallini
con Patrizia Ascione e Stefano Cavallini

Esilarante spettacolo di marionette, burattini, pupazzi animati e clown che riprende la tradizione del Teatro di Figura, mischiandolo alla tradizione del Circo e dell’Avanspettacolo.

La conduttrice, Loira Narpei (non vi ricorda qualcuno?) vi condurrà all’interno di un brillante show, in cui le tradizionali belve del Circo cantano come soprani, una clown fa la contorsionista e una carota combatte contro un coniglio, mentre un mago ha come assistenti due mani e due serpenti si fanno i dispetti.
È un circo rimasto senza soldi, perché Loira li spende tutti per le sue parrucche e per i suoi trucchi; un “turbillon” d’ingressi e di uscite, di colpi di scena e di meraviglie; e sul filo dell’assurdo lo spettacolo prosegue tra gag, frizzi, lazzi e risate, verso un finale inaspettato.
3fbf2795 Contenuto di 7a3f1a5a UmbriaEventi b57d5b09
  31ca42c6 Contenuto di d5009a15 UmbriaEventi 418cb9ae 3b7cc5f4 Contenuto di e758b5c7 UmbriaEventi b874c073
Giovedì 11 Luglio
Ore 21:00 “Di là dal mare" – Ortoteatro (PN)
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Produzione: Compagnia Walter Broggini e Emmeci Associazione Culturale
Distribuzione: Ortoteatro
Testo, sceneggiatura, scenografie e allestimento: Walter Broggini e Massimo Cauzzi
Regia: Walter Broggini
Interpreti: Fabio Scaramucci e Walter Broggini
Musiche originali: Giorgio Rizzi, Roberto Scala, Pino Obinu
Burattini, marionette e pupazzi: Walter Broggini e Elide Bolognini

L’uomo sulla spiaggia scruta l’orizzonte e immagina luoghi lontani, pervaso da quel desiderio di scoprire l’ignoto che esiste da quando esiste l’umanità e che ci rende nomadi, in un continuo andare e venire, come incessante è l’onda del mare che va e viene sulla spiaggia. Poi l’uomo si appisola e la sua immaginazione segue la corrente. Inizia così un viaggio alla scoperta di luoghi indefiniti e misteriosi, nei quali incontrare altre culture, altri stili di vita, altri valori, usi e costumi. Un viaggio di conoscenza e di condivisione, in cui scambiarsi cibo, per il corpo e per la mente.

Il vagare onirico diventa occasione per raccontare piccole storie, divertenti e bizzarre, narrate ognuna in modo diverso, miscelando narrazione, burattini, marionette e pupazzi; una varietà di tecniche d’animazione che fa il paio con la varietà di incontri e di racconti che l’uomo della spiaggia farà nel suo peregrinare via mare.
a8ab5ca2 Contenuto di 56c959bf UmbriaEventi 92016d26
  7cdc8e82 Contenuto di 9283dfcc UmbriaEventi 53843bbe 1e5f6f64 Contenuto di d2c5bb61 UmbriaEventi 428ded02
Giovedì 18 Luglio
Ore 21:00 “Storie di nani e giganti” – Centro Teatrale Corniani
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Spettacolo con burattini a guanto, a bastone, sagome e attore, accompagnato da canto e musica dal vivo.
Elisa Gemelli ed Alessia Puppato portano in scena questo testo, scritto e diretto da Maurizio Corniani che si dipana nel 500’ alla corte dei Gonzaga.

Questo testo, liberamente ispirato da “I Nani di Mantova” di “G. Rodari”, affronta, in modo leggero e simpatico, la lotta nella vita quotidiana vissuta da un nano di nome Fagiolino. Personaggi cupi, senza un briciolo di vita, presi dalla noia e dalla profonda e manifesta ignoranza, prendono di mira la vita ed i sogni di Fagiolino.
Fagiolino capirà che la vita è “altro” e molto più alta della sua altezza, tanto alta che agli occhi di tutti diventerà un gigante.
 
f4d1d21e Contenuto di 2c6a5dfc UmbriaEventi 14b91787
  82b61f63 Contenuto di 558af7bc UmbriaEventi 6ceaf851 0b05a531 Contenuto di 3d194965 UmbriaEventi 53cb8f1b
Giovedì 25 Luglio
Ore 21:00 “Hansel e Gretel” – Teatro Brecht (LT)
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
La favola del saper mangiare
di Marco Renzi
Regia: Maurizio Stammati
con: Maurizio Stammati, Dilva Foddai, Chiara Di Macco
Scenografie: Carlo De Meo
Musiche originali: Domenico De Luca e Valentina Ferraiuolo
Costumi: Mirumi Handmade e Adelaide Alligalli
Luci: Antonio Palmiero
una produzione Teatro Bertolt Brecht, Formia - Teatri Riuniti del Golfo

Età consigliata: da 6 a 10 anni.

Il riadattamento della nota storia di Hansel e Gretel parte da un provino, dalla ricerca di un testimonial del 'saper mangiare'. Un meccanismo automatizzato di rilevazione della noia sarà giudice imparziale; in molti falliscono fino a quando non si presenterà una stramba compagnia di teatro che, un po' per interesse e un po' per necessità, prova a vincere la selezione. Lo spoglio arredamento della sala si trasformerà ed inizieranno a raccontare la favola costretti ad abbuffarsi da una strega cattiva desiderosa di divorarli.

Nato su precisa richiesta di raccontare ai ragazzi l'importanza del saper mangiare con la volontà di evitare di essere noiosi e saccenti, il testo vanta la drammaturgia di Marco Renzi, esperto di linguaggi teatrali, attore, regista ed organizzatore del più importante festival di teatro per l'infanzia e l'adolescenza in Italia: I Teatri del mondo di Porto Sant'Elpidio.
La messa in scena è a cura del Teatro Bertolt Brecht per la regia di Maurizio Stammati

Lo spettacolo, allegro e divertente, porta a prendere consapevolezza dell'importanza della ricerca di un approccio giusto e senza retorica ad un tema importante ed attuale come quello dell'alimentazione, riesce ad interessare i bambini ed i ragazzi alla necessità di dover scegliere bene cosa mangiare e abbandonare le cattive abitudini alimentari, di cui soprattutto l'infanzia e l'adolescenza sono preda e vittima
c50a4a0d Contenuto di fa866a56 UmbriaEventi 3602e196
  e535e95c Contenuto di 256997f1 UmbriaEventi e8f82637 b52582f0 Contenuto di 48ac70e7 UmbriaEventi 8952b836
Giovedì 1 Agosto
Ore 21:00 “Il Circo magico”- Teatro Potlach (RI)
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Regia: Pino Di Buduo
Con: Marcus Acauan, Zsofia Gulyas, Nathalie Mentha e Irene Rossi
Tecnica utilizzata: teatro d’atore e arti circense
Età consigliata: per tutta la famiglia
Durata: 50 min

Montaggio di attrazioni con trampolieri, percussioni, danze e racconti dell’antica tradizione circense.
I bambini saranno trasportati nel mondo del circo, dove saranno rapiti da due eleganti figure femminili sui trampoli, che trasporteranno gli spettatori in un mondo alto. Si presenterà poi agli spettatori il Clown Bianco, presentatore del Circo Magico e guida in questo mondo fantastico.
Tra balli sui trampoli, abilità circensi quali i nastri cinesi volanti e musiche dal vivo, gli spettatori scopriranno la favola del Principe Triste. Gli altri artisti del circo cercheranno in tutti i modi di far tornare il sorriso al principe venuto da lontano, ma alla fine sarà l’amore a sciogliergli il cuore.
Grandi festeggiamenti quindi al Circo Magico, che si congederà dagli spettatori con un’ultima poetica scena di festa.
ebf43944 Contenuto di 40c53221 UmbriaEventi 5f3ba3cc
  ae53542f Contenuto di d40197be UmbriaEventi 6afd1b23 b199678d Contenuto di c6086a87 UmbriaEventi 79da3635
Giovedì 8 Agosto
Ore 21:00 “Ecomonster”- Teatro all’Incirco (RA)
 a Figuratevi di essere bambini tutta l'estate 2019
Gianluca Palma e Mariasole Brusa

Nel suo laboratorio segreto il Dottor SpUtnik, aiutato dall’assistente robotica Laika, si sta cimentando nella più grande impresa della sua carriera di scienziato patafisico: creare la vita dalla materia! Però SpUtnik è notoriamente squattrinato e l’unica materia che ha a disposizione sono gli oggetti vecchi e rotti recuperati dalla discarica in cui vive. Per di più Laika continua a ribellarsi al suo stesso creatore mettendogli letteralmente i bastoni tra le rotelle. Fra esplosioni, esperimenti improbabili, cortocircuiti improvvisi e battibecchi continui Sputnik e Laika non si daranno per vinti.  E così gli oggetti, assemblati fino a formare bizzarre, imprevedibili, talvolta inquietanti, creature robotiche, avranno finalmente la possibilità di raccontare la loro storia: Marie, la perturbante ballerina dal volto di bambola e il corpo di latta; il forzuto Newton con una bilancia al posto della pancia, Doopler musicista mangiadischi, MikyMoka sempre addormentato nonostante la caffettiera che ha per testa; Quirk, Quork e Quark, le papere eoliche; Pavlov il cucciolo di razza Wireless.  
Sputnik, Laika e le loro marionette a fili, costruite interamente con materiali di recupero, accompagneranno il pubblico in un viaggio divertente, sorprendente, a tratti perturbante, dove le leggi della fisica si stravolgono e il quotidiano diventa straordinario.
26037363 Contenuto di 918b0ef6 UmbriaEventi 49643ba3
Left
Right