Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
Chiudi

Corale - Preci

301
visualizzazioni
dal 01/01/2019
Concerti Umbria
da Sabato 20/07/2019 a Domenica 28/07/2019
Preci (PG)
Dopo il terremoto del 30 ottobre 2016, Norcia, Cascia, Preci e le frazioni limitrofe hanno visto messa a dura prova la propria identità di luogo, divenendo cratere di uno dei terremoti più violenti dell’ultimo secolo in Umbria.
78e00183 Contenuto di 41014477 UmbriaEventi 5436e0fdMigliaia di persone hanno perso la propria abitazione.
20f61749 Contenuto di 30601f9e UmbriaEventi ab8dcaa4Molti sono andati a vivere in tendopoli e poi in container, o affittando roulotte e camper, molti sono stati trasferiti in alberghi nella e fuori dalla regione.
f98caff2 Contenuto di 1e0b303c UmbriaEventi 8254588cNon ci sono più negozi, spazi per attività sociali, non esiste più la possibilità di andare a teatro.
27b8183b Contenuto di 0b007a35 UmbriaEventi bd5b35e5Esiste una paura diffusa, e un silenzio che ora pervade tutto il territorio del Parco dei Sibillini.
a72266a5 Contenuto di b555d0ca UmbriaEventi 4f5c616b
a436ec43 Contenuto di fd490f3a UmbriaEventi 7a3ab9d8Corale nasce con l’idea di incontrare gli abitanti di questi luoghi, di ricucire la ferita che li ha strappati dai loro punti di riferimento quotidiani, proponendo la creazione di un presidio culturale che veda gli abitanti partecipanti attivi del progetto artistico e si propone come uno degli attori della ricostruzione della vita sociale e comunitaria delle popolazioni colpite dal terremoto.
b444e19c Contenuto di 6ffe7896 UmbriaEventi 6e243300
1ee46617 Contenuto di 97c6d8da UmbriaEventi af9b9337Il terremoto è una ferita sulla pelle della terra e nell’anima degli uomini e dei luoghi. L’arte può essere uno dei fattori che aiutano a guardare e a rimarginare quella ferita dell’anima.
7c0bfd41 Contenuto di 6776abfd UmbriaEventi 8105183f
be3cbcf3 Contenuto di e091dc3d UmbriaEventi 2071cee0
98a9f115 Contenuto di 57f03f26 UmbriaEventi fdaa7079Dopo la prima edizione del progetto, grazie al contributo del MiBact e della Regione Umbria nasce CORALE 2018//insieme si spostano montagne. L’attività si intensifica e si estende attraverso laboratori artistici durante il periodo invernale, l’invito di artisti nazionali e internazionali a venire a produrre opere con e per la comunità che confluiranno in un grande evento pubblico nell’estate del 2018.
41eade84 Contenuto di 7fd0e0c5 UmbriaEventi 3073b414Il rito, il valore medianico e narrativo degli oggetti, la trasformazione e l’abitazione dei luoghi, saranno le linee di lavoro di questa nuova edizione.
8be06aa9 Contenuto di 31b2f51b UmbriaEventi d117baf4
8e91c044 Contenuto di de8cc0dc UmbriaEventi 38a9dd71Corale è un progetto prodotto da Teatro stabile dell’Umbria con il sostegno della Regione Umbria e del MiBact in collaborazione con Indisciplinarte e Comune di Preci
0ab5db8d Contenuto di c4bd9589 UmbriaEventi 88c4aee9
7e8ffc76 Contenuto di ea3429a0 UmbriaEventi ec58b39fIl gruppo di lavoro di Corale è composto da: Leonardo Delogu , Helene Gautier, Daria Menichetti, Vincenzo Schino e Marta Bichisao, Emiliano Pergolari e Michele Bandini, Mael Veisse, Carolina Balucani, Angelo Carchidi
23f1d6ad Contenuto di 6bfe7153 UmbriaEventi c7c21bc1Consulenza al progetto: Barbara Raes dea4e383 Contenuto di d12a0622 UmbriaEventi 3ed18151