Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
Chiudi

Corale - Preci

355
visualizzazioni
dal 01/01/2019
Concerti Umbria
da Sabato 20/07/2019 a Domenica 28/07/2019
Preci (PG)
Dopo il terremoto del 30 ottobre 2016, Norcia, Cascia, Preci e le frazioni limitrofe hanno visto messa a dura prova la propria identità di luogo, divenendo cratere di uno dei terremoti più violenti dell’ultimo secolo in Umbria.
6cc5c0cb Contenuto di cf95dfab UmbriaEventi 7c0a6104Migliaia di persone hanno perso la propria abitazione.
95aa4832 Contenuto di dc23bab0 UmbriaEventi 9f196e90Molti sono andati a vivere in tendopoli e poi in container, o affittando roulotte e camper, molti sono stati trasferiti in alberghi nella e fuori dalla regione.
c26750a9 Contenuto di 71f71cd9 UmbriaEventi d795eb9fNon ci sono più negozi, spazi per attività sociali, non esiste più la possibilità di andare a teatro.
2fb85799 Contenuto di b4f41288 UmbriaEventi c28ccd41Esiste una paura diffusa, e un silenzio che ora pervade tutto il territorio del Parco dei Sibillini.
4fa0a6b1 Contenuto di e265cffd UmbriaEventi 0d784fe5
7d5ff313 Contenuto di 5a28952c UmbriaEventi caa45ea6Corale nasce con l’idea di incontrare gli abitanti di questi luoghi, di ricucire la ferita che li ha strappati dai loro punti di riferimento quotidiani, proponendo la creazione di un presidio culturale che veda gli abitanti partecipanti attivi del progetto artistico e si propone come uno degli attori della ricostruzione della vita sociale e comunitaria delle popolazioni colpite dal terremoto.
ce7bb628 Contenuto di 0d8c7c5a UmbriaEventi 7bf3e5f5
0977cdf6 Contenuto di c224fe3e UmbriaEventi 266e9d95Il terremoto è una ferita sulla pelle della terra e nell’anima degli uomini e dei luoghi. L’arte può essere uno dei fattori che aiutano a guardare e a rimarginare quella ferita dell’anima.
f95a3200 Contenuto di dfafa748 UmbriaEventi be501dd2
1f45d24a Contenuto di 9c91de7e UmbriaEventi c15e0d94
b0068d80 Contenuto di ec6f6157 UmbriaEventi 3f2b0f84Dopo la prima edizione del progetto, grazie al contributo del MiBact e della Regione Umbria nasce CORALE 2018//insieme si spostano montagne. L’attività si intensifica e si estende attraverso laboratori artistici durante il periodo invernale, l’invito di artisti nazionali e internazionali a venire a produrre opere con e per la comunità che confluiranno in un grande evento pubblico nell’estate del 2018.
010d1a6f Contenuto di b0ea500a UmbriaEventi 4a0c5322Il rito, il valore medianico e narrativo degli oggetti, la trasformazione e l’abitazione dei luoghi, saranno le linee di lavoro di questa nuova edizione.
e4becaf8 Contenuto di 071da7cf UmbriaEventi 77f3c947
e71c4806 Contenuto di d6d74476 UmbriaEventi 4058c438Corale è un progetto prodotto da Teatro stabile dell’Umbria con il sostegno della Regione Umbria e del MiBact in collaborazione con Indisciplinarte e Comune di Preci
96badf15 Contenuto di ed776f05 UmbriaEventi 31e35566
6035da64 Contenuto di 47ee395b UmbriaEventi fa96dfc6Il gruppo di lavoro di Corale è composto da: Leonardo Delogu , Helene Gautier, Daria Menichetti, Vincenzo Schino e Marta Bichisao, Emiliano Pergolari e Michele Bandini, Mael Veisse, Carolina Balucani, Angelo Carchidi
ae0aadb4 Contenuto di e6e69aed UmbriaEventi 6b13bf10Consulenza al progetto: Barbara Raes ef49655f Contenuto di 30b40871 UmbriaEventi 444d81d6