Convegno AILD: Diabete

Aggiungi questo evento alla lista degli eventi a cui vuoi partecipare

Aggiungi questo evento alla lista degli eventi a cui hai partecipato

Aggiungi questo evento alla tua Event List

Sabato 24/03/2018
LIONS CLUBS INTERNATIONAL – DISTRETTO 108L ITALY AILD - VIII E IX CIRCOSCRIZIONE
b74abc51Contenuto di f856deed UmbriaEventi.com add295e3
11d48d28Contenuto di 41de7c64 UmbriaEventi.com 79ebe7d9Convegno AILD “Diabete: l'efficacia della pratica sportiva e della dieta mediterranea nella prevenzione e le nuove frontiere della ricerca scientifica”. Si terrà sabato 24 marzo 2018 a Perugia, a partire dalle ore 9:30 presso la Sala Dei Notari e secondo il programma allegato il convegno organizzato dall'AILD – Associazione Italiana Lions per il Diabete in collaborazione con l'VIII e la IX Circoscrizione del Distretto 108L, sul tema “Diabete: l'efficacia della pratica sportiva e della dieta mediterranea nella prevenzione e le nuove frontiere della ricerca scientifica”.
13a79be5Contenuto di c1c9e0a7 UmbriaEventi.com 92adac00
08d81a1fContenuto di 48ba1c79 UmbriaEventi.com 321cda2aL'iniziativa beneficia di importanti patrocinio di Istituzioni ed Enti: Ministero delle Salute, Regione dell'Umbria, Provincie di Perugia e Terni, Comune di Perugia, Università degli Studi di Perugia, CONI, ANIAD e Federfarma Umbria. Dopo i saluti degli Organizzatori e delle Autorità invitate, il Segretario dell'AILD Mauro Andretta introdurrà gli interventi previsti, che si avvieranno con la relazione del Presidente AILD Prof. Paolo Brunetti, incentrata sull'illustrazione dei risultati del progetto nazionale di screening del diabete e sul rischio di contrarre il diabete, condotto in collaborazione con Federfarma. A seguire l'esperto diabetologo Dr. Giuseppe Fatati traccerà un suggestivo scenario che metterà in relazione i temi della nutrizione e dell'obesità sviscerandone i collegamenti, letti in chiave storica e multidisciplinare, con l'evoluzione della società e dell'arte.
e4be4833Contenuto di 88a60358 UmbriaEventi.com b26bde8a
d39dbc7bContenuto di 4a1b5edd UmbriaEventi.com b2c69607Il Prof. Riccardo Calafiore, cattedratico e ricercatore di chiara fama, nonché Responsabile scientifico del CIRD - Centro Internazionale Lions per la Ricerca sul Diabete di Terni, farà quindi il punto della situazione circa le attività di prevenzione, ricerca e sperimentazione condotte, con enfasi specifica sui protocolli e le tecnologie per la terapia sperimentale cellulare e molecolare, utilizzabili per il trattamento e la prevenzione del diabete mellito di tipo 1. Il successivo intervento sarà svolto dal Dr. Michele Martella, attivo da molti anni nel campo della medicina dello sport, il quale metterà a fuoco il ruolo centrale della prevenzione basata sul movimento e l'attica fisica, come strumento prezioso e insostituibile conto il diabete. RMA La relazione del Prof. Felice Strollo, docente dell'Università di Milano e Vice Presidente dell'ANIAD - Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici, verterà sull'esperienza clinica ed educazionale maturata dalla suddetta Associazione a supporto dell'informazione ed educazione degli sportivi afflitti dal diabete. L'ultimo intervento in scaletta sarà affidato al Dr. Attilio Solinas, in qualità di Presidente della competente Commissione dell'Assemblea Legislativa Regionale, per presentare i tratti salienti della nuova legge regionale in tema di sport e attività motoria, con particolare evidenza alle sue parti che interessano i temi di studio del convegno.
f774d692Contenuto di fa6bfdd8 UmbriaEventi.com 3fefaa99
74b418e2Contenuto di a566e2eb UmbriaEventi.com fb12b5aawww.aild-cird.org
fbe01becContenuto di f29a4373 UmbriaEventi.com 79a821fb
Chiudi
Svuota
Cerca

Vuoi sapere dove mangiare le PIETANZE che ti piacciono di più?
Dove suona la tua BAND PREFERITA?
O consultare l'ARCHIVIO STORICO?

Scopri come attivare la
RICERCA AVANZATA
e l'ARCHIVIO STORICO
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy