A Todi un’Estate a Suon di Musica

Giovedì 04/08/2016
Domenica 07/08/2016
Giovedì 11/08/2016
Domenica 14/08/2016
Il programma dei concerti, tutti ad ingresso libero, di “Aspettando il Festival. A Todi. Un'estate fuori dal Comune 2016” prevede per
9837ce4eContenuto di 34b64665 UmbriaEventi.com 00bd9fccgiovedì 4 agosto, alle 21.30 in Piazza del Popolo, l'esibizione del quartetto Changes con un repertorio di musica jazz e standard jazz.
0ea6bdf8Contenuto di 2f6e8ab6 UmbriaEventi.com a52dbb0d
2e95e719Contenuto di 955e446d UmbriaEventi.com e4eb7cb8Nell'ambito della rassegna “Concerti d'estate 2016”, domenica 7 agosto alle ore 21 nella Sala delle Bandiere di Palazzo Landi-Corradi (o del Vignola), si terrà il concerto finale degli allievi del XII Corso di pianoforte e musica da camera tenuto dal Maestro Stefano Giardino e del III Corso di canto tenuto dal Maestro Laura Toppetti.
a1d5f3ebContenuto di 19a2b0e0 UmbriaEventi.com 38b816e1
49333e9cContenuto di 173357b5 UmbriaEventi.com 89478e4bGli appuntamenti di “Aspettando il Festival” riprendono giovedì 11 agosto, alle ore 21 all'Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”, con le note evocative e magiche della chitarra classica di Agatino Scuderi, che con la sua Giussani proporrà un recital con musiche di Agustín Barrios e Alberto Ginastera. Allievo di Alirio Diaz, quest'ultimo allievo, a sua volta, di Andrés Segovia, Agatino Scuderi è professore titolare della cattedra di chitarra classica all'Istituto Superiore di Studi musicali per l'alta formazione artistico musicale (A.F.A.M.) Vincenzo Bellini di Catania. La sua intensa carriera concertistica lo ha portato ad esibirsi da solista, e con orchestra, nelle capitali e città più importanti del mondo in sale e teatri famosi quali il Carnegie Hall di New York ed il palazzo della chitarra di Tokyo.
4fe2af6cContenuto di b4771ad5 UmbriaEventi.com f6ff09e9
dbb6ebf6Contenuto di 96f2458e UmbriaEventi.com 53ab23f0Ultimo appuntamento della rassegna è per domenica 14 agosto, dalle ore 21, tra le vie e le piazze del centro storico (Piazza del Popolo, Via Mazzini, Piazza Garibaldi e Corso Cavour) con una serata all'insegna del jazz, funk e latin con “Gli Sbandati” Marching Band.
93eed55bContenuto di 16263870 UmbriaEventi.com 90cb9c04Gli Sbandati marching band Gli Sbandati marching band è un gruppo nato da un'idea di Sauro Rosignoli nel luglio 2009 quando pensò di proporre qualcosa di particolare per l'intrattenimento musicale di eventi privati come matrimoni. L'idea era quella di proporre una formazione che non suonasse un solo genere musicale ma che al contrario potesse proporre una varietà di generi proprio per andare ad accontentare il maggior numero di persone possibile. Nel giro di un anno il progetto iniziò a prendere forma ed iniziò anche ad emergere una voglia di non limitarsi ad intrattenere piccoli eventi privati ma si poteva puntare più in alto. Da qui l'esigenza di coinvolgere un maggior numero di musicisti sia di stampo bandistico sia con esperienza in altre formazioni note anche a carattere nazionale. Il 2011 è stato l'anno dove il gruppo ha avuto un forte consolidamento dimostrato anche dal coinvolgimento del pubblico che ad ogni esibizione diventa sempre più partecipe. Filo conduttore di tutte le scelte era ed è quello di proporre musica da strada diversa da quella che propongono molte marching band del territorio nazionale. Ad oggi Gli Sbandati marching band si esibiscono soprattutto nel centro Italia in eventi, carnevale, mercatini, notte bianca, e qualsiasi altra occasione dove si possano collocare artisti di strada proponendo nel loro repertorio musica funk, salsa, mambo e blues unendo a tutto ciò coreografie che rendono ancora più interessante ogni esibizione e garantiscono un grande coinvolgimento del pubblico.
12802866Contenuto di 122c0236 UmbriaEventi.com bf93e276
4dbb1b6eContenuto di 5b8a5b80 UmbriaEventi.com a9db780aINGRESSO GRATUITO
49ec5bb8Contenuto di 2b42a475 UmbriaEventi.com 257fa390
Chiudi
Svuota
Cerca
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy