Inquadra il QR Code con l'apposita APP del tuo cellulare per sfruttare il navigatore da mobile!
chiudi
Chiudi

Teatro Lyrick - Federico Buffa in a Night in Kinshasa

197
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Teatro Umbria
Giovedì 22/03/2018
Santa Maria degli Angeli (PG)
'Da Louisville a Indianapolis a Cincinnati, percorrerò il Tenessee, la Florida e il Mississipi e mostrerò ai neri d'America che i loro antenati sono in Africa. Dio mi ha prescelto, la boxe è solo il mezzo con cui racconterò l'Africa alla mia gente, sono sicuro che non ne sanno niente, anch'io non ne sapevo niente. Sarò il ponte tra l'Africa e l'America. Devo battere George Foreman!'
9ac9f522 Contenuto di 803dae70 UmbriaEventi 11754fd4
d1254de5 Contenuto di 39a2ece8 UmbriaEventi 486a4aefAutunno del 1974, Kinshasa, Zaire.
e0e7396a Contenuto di 30a2937d UmbriaEventi ed9a2fb1Il dittatore Mobutu regala ai suoi sudditi il match di boxe del millennio per il titolo mondiale dei massimi, tra lo sfidante Muhammad Ali (Cassius Clay, prima della conversione all'Islam) e il detentore George Foreman. Ali ha 32 anni, l’altro 25. Sono entrambi neri afroamericani, ma per la gente di Mobutu, Ali è il nero d’Africa che torna dai suoi fratelli, George è un nero non ostile, complice dei bianchi. Tanta gente assedia lo stadio dove ci sarà il match e grida «Alì boma yé», Alì uccidilo.
f51e061e Contenuto di 0ba438fc UmbriaEventi 18bb095a
80cc6b7c Contenuto di 6a60482a UmbriaEventi b89c24e6"E' un incontro epocale che va al di là della boxe, un incontro che parla di riscatto sociale, di pace, di diritti civili.
2eb5cfaf Contenuto di 3fb2d28f UmbriaEventi fe0ba3c0E nella consueta sinfonia di contraddizioni che è la storia di Muhammad Ali, il paradosso è che l'incontro simbolo della libertà, ha luogo in un paese oltraggiato prima dal colonialismo, poi da una dittatura che sarebbe durata trent’anni e poi ancora dalla guerra".
0b98a049 Contenuto di e71aab65 UmbriaEventi 1e106377Ali torna nella terra dei suoi avi, a riscoprire le sue origini.
f960b167 Contenuto di bc25e979 UmbriaEventi 512d9169'Sono africano, l'Africa è la mia terra. Da lì veniamo'.
89f0ce73 Contenuto di 5dd94490 UmbriaEventi 3a72f5f6
330dc0df Contenuto di a54d9e6b UmbriaEventi ccca6e71Sta nelle strade, va negli ospedali, incontra i bambini. Decide di poter trasmettere quello che ha visto ai neri d'America, agli emarginati, a quelli senza sussidi che non hanno coscienza di se stessi. Vuole stare in mezzo ai drogati, ai disperati, alle prostitute. Questo racconta ai giornalisti".
5b53f740 Contenuto di 2f658589 UmbriaEventi 8d78bdb6E da lì parte il racconto di FEDERICO BUFFA, giornalista sportivo che si è imposto all'attenzione del pubblico per la straordinaria capacità di raccontare le storie dei campioni e degli eventi sportivi.
ae584a83 Contenuto di 44b2b72f UmbriaEventi fd46c3fb
6f0cb3c4 Contenuto di f05a97ac UmbriaEventi c5fd8175Un narrazione sincopata, tenuta “sulle corde” da una serrata partitura musicale scritta ed eseguita al pianoforte da Alessandro Nidi e ritmata dalle percussioni di Sebastiano Nidi, all'interno della cornice visionaria della regista Maria Elisabetta Marelli.
71548f48 Contenuto di d2ef114b UmbriaEventi 370899fe"Ali dopo quella lunga notte a Kinshasa si sente finalmente libero, ha un sogno nuovo in cui credere.
5479ec57 Contenuto di 5601d87e UmbriaEventi 1f7e1112E' libero perfino di rappresentare l'America: l'America è tutta per lui. Il mondo intero lo è.
e259a1a2 Contenuto di 03d90e6e UmbriaEventi 4be23d34La storia della dittatura di Mobutu sarà ancora lunga, ma all'alba di quel nuovo giorno i congolesi festeggiano come in una purificazione, colmi di speranza e grati a quell'uomo che da solo aveva sconfitto il sistema".
862639d7 Contenuto di 0c230d63 UmbriaEventi 3c73c76b
d9fb25b2 Contenuto di 8238de3b UmbriaEventi c51bfe4f
4720da1a Contenuto di ffcf68fa UmbriaEventi db4feb8cFEDERICO BUFFA (Milano, 28 luglio 1959) è un giornalista, e telecronista sportivo italiano.
fa668a9d Contenuto di 3b4c528a UmbriaEventi a9eca41fOltre alla sua attività di telecronista di basket e commentatore sportivo, Buffa ha condotto alcune trasmissioni antologiche sempre a tema sportivo, nelle quali ha dimostrato - secondo Aldo Grasso - di "essere narratore straordinario, capace di fare vera cultura, cioè di stabilire collegamenti, creare connessioni, aprire digressioni" in possesso di uno stile avvolgente ed evocativo.
8440a6d0 Contenuto di d1eab524 UmbriaEventi 7608f80f 
33fe6909 Contenuto di ad92eeb9 UmbriaEventi 28e0dd7e