Palio della Balestra 2018 rievocazione storica a Sansepolcro
Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
chiudi
Chiudi

Palio della Balestra 2018

570
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Rievocazioni Storiche
da Venerdì 31/08/2018 a Sabato 01/09/2018
da Martedì 04/09/2018 a Mercoledì 05/09/2018
Domenica 09/09/2018
Sansepolcro (AR)
Il Palio della Balestra di Sansepolcro è una coinvolgente rievocazione storica che si svolge nella città di Piero della Francesca. 
8a6f6ab2 Contenuto di 8cc2de8e UmbriaEventi 7e5fa449
bdf09d27 Contenuto di e9ee3ba6 UmbriaEventi 430b7037Nel Medioevo e nel primo Rinascimento in molte città italiane si svolgevano gare di tiro con la balestra grossa per incoraggiare l'addestramento al tiro da parte di compagnie formate da liberi cittadini; in questo modo si poteva disporre di una riserva militare che poteva costantemente difendere la città.
c5c599c7 Contenuto di fedea882 UmbriaEventi 241e46d4
92ff1255 Contenuto di 4bb2dedc UmbriaEventi 83b140aeDa documenti storici risulta che la competizione di tiro con la balestra fra Sansepolcro e Gubbio risale al 1594, anche se fonti storiche attendibili affermano che la disputa è addirittura precedente a tale data; da allora, il Palio della Balestra si svolge la seconda domenica di settembre di ogni anno nell'affascinante scenario della Piazza Torre di Berta, racchiusa tra palazzi rinascimentali.
5cf4b1ba Contenuto di b8d9543d UmbriaEventi a4e5b7a8
2060da60 Contenuto di 76db4494 UmbriaEventi b11a4143Secondo gli antichi costumi, l'araldo legge al mattino il bando di sfida ai rivali eugubini; nel pomeriggio, dopo la benedizione delle armi, i balestrieri delle due città entrano in piazza annunciati dal rullo dei tamburi e dal suono delle chiarine, mentre gli sbandieratori lanciano in aria le Bandiere con i colori degli antichi quartieri.
16dc0afc Contenuto di fa2bd66d UmbriaEventi 24d25e1f
1aeb6ba9 Contenuto di 3a41bd1a UmbriaEventi 7e6f73d8I tiratori delle due città si alternano sui banchi di tiro con i loro costumi rinascimentali e nel silenzio rotto solo dai colpi secchi delle frecce che si conficcano nel corniolo (bersaglio di forma tronco-conica posto a 36 metri di distanza), la piazza rivive la magia delle antiche giostre. ec32ea83 Contenuto di 788c8668 UmbriaEventi 57979ec9