Cantamaggio Ficullese

Terminato
Domenica 30/04/2023

Il Canto del Maggio è sostanzialmente un rito pagano (anche un po' godereccio) le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che inneggia all'arrivo della bella stagione.
9861cb03Contenuto di 0280ee08 UmbriaEventi.com cd61f690
a599323eContenuto di 3bba2f49 UmbriaEventi.com aaab162aFino a qualche decennio fa, all'imbrunire dell'ultimo giorno di Aprile, squadre di contadini partivano cantando per un lungo giro nelle campagne, allora densamente abitate, che si concludeva all'alba; tutte le famiglie visitate offrivano ai cantori pane, cacio, uova e, soprattutto, vino in abbondanza.
2eea8729Contenuto di 8f1c6dca UmbriaEventi.com 3f71141f
095e5879Contenuto di 13523cff UmbriaEventi.com 3feb6b19Ma cosa canta il Maggio? Canta la gioia per l'arrivo dell'estate, canta la fecondità della terra e degli animali, canta l'amore, ma non solo: esorcizza il male, scaccia la tristezza, invita a mangiare e bere a sazietà, trasmette inequivocabile un messaggio di vitalità e di speranza in un domani migliore.
346a0383Contenuto di d9e80beb UmbriaEventi.com 85399d75
92a9e9c0Contenuto di 441c8bdc UmbriaEventi.com 9cdd2e4aOggi il canto del Maggio si svolge per lo più all'interno delle mura castellane, con soste lungo le vie e le piazze del paese, a bere vino, a ridere e a mangiare cacio con le fave e dolci.
ffd6e7beContenuto di 35ca3b7f UmbriaEventi.com 83e3a7f1
64f15e59Contenuto di 555154c5 UmbriaEventi.com 3e9e88b0 

59214d28Contenuto di a00a57bd UmbriaEventi.com 6337216b
Chiudi
Svuota
Cerca