Calendimaggio di Assisi

da Mercoledì 04/05/2022 a Sabato 07/05/2022
Il Calendimaggio di Assisi affonda le radici nel tempo e si rifanno a consuetudini pagane che celebravano il ritorno alla Primavera; erano pertanto manifestazioni che nascevano dall'antico popolo degli Umbri.
6b7716d2Contenuto di ed871420 UmbriaEventi.com 2bc9d4f6
4540f76dContenuto di f61d1730 UmbriaEventi.com 8639e127Vi erano riti di vario genere, con un unico filo conduttore; l'amore e la ritrovata gioia di vivere dopo le fredde giornate d'inverno.
52e61fa5Contenuto di ca797a3d UmbriaEventi.com 0041602eSi beveva il vino dell'annata precedente, si ballava, si cantava; le cronache e i documenti riguardanti la vita di S. Francesco affermano che nella sua giovinezza il santo eccelleva nel comporre poesie da ballo e di canti.
94355d1aContenuto di 444bcd20 UmbriaEventi.com ba0efddc
7ca0af41Contenuto di 1611d470 UmbriaEventi.com b7ec50efNella musica dell'epoca vi era una forte influenza provenzale e francese e le composizioni erano chiamate "canzoni di maggio"; proprio all'inizio di questo mese, venivano eseguite da gruppi di giovani che si spostavano per i rioni di Assisi.
c592e3bdContenuto di acb7147b UmbriaEventi.com fedce882Le cronache antiche parlano di una città che agli inizi del 1300 raggiunse il suo massimo splendore e lo si evince anche dall'estensione delle mura cittadine, dai castelli che possedeva e dalle chiese dove lavorarono grandi pittori come Giotto, Cimabue, Simone Martini, i fratelli Lorenzetti.
8a92ea71Contenuto di 89769fff UmbriaEventi.com decf701f
88608ef2Contenuto di 4fa44383 UmbriaEventi.com c6e5a299A tale periodo storico risale anche la divisione della città in "Parte de Sopra" e "Parte de Sotto", facenti capo rispettivamente alle rivali famiglie dei Nepis e dei Fiumi; sarà anche il momento in cui si svilupperanno odi ed ambizioni dei partiti politici di Guelfi e Ghibellini.
11ec5c3cContenuto di 2a31ada7 UmbriaEventi.com 18746478I magistrati, con provvedimenti come la censura degli ecclesiastici o l'esilio dei capi, tenteranno di arginare le lotte interne, ma con l'aiuto dei valenti capi di altre città, prima una Parte sopraffà l'altra che in breve tempo cerca ed ottiene vendetta.
0b5f9105Contenuto di 80623263 UmbriaEventi.com d276b76cIl primo forte scontro risale al 14 novembre 1376, quando la "Parte de Sotto" sorprende nel sonno gli avversari al grido di "ammazza! ammazza!".
6b0cde9cContenuto di 4babe345 UmbriaEventi.com a6f0370c
de1576cbContenuto di 4966daac UmbriaEventi.com eee9fb98Nonostante questa dura lotta civile, resiste la consuetudine di celebrare la festa di primavera che prende il nome, appunto, di Calendimaggio, con canti, musiche, serenate sotto i balconi delle ragazze; una usanza che si protrae per secoli.
526240cbContenuto di de339634 UmbriaEventi.com ab4469d8La partecipazione popolare è così viva, che durante queste notti i cittadini interrompono l'abitudine di rientrare a casa al suono della campana che annuncia le due ore dopo l'Ave Maria, per restare nelle piazze e per le vie ad ascoltare i menestrelli.
0d6ea337Contenuto di 53be0d20 UmbriaEventi.com 61af0d64Nel 1954 il Calendimaggio di Assisi assume la suggestiva forma odierna, con le due "Parti" di Assisi che si sfidano in una contesa, stavolta non cruenta, che rievoca i tempi di Calendimaggio ed una partecipazione popolare davvero eccezionale.51f976b9Contenuto di 7e71ee60 UmbriaEventi.com b8e048f8
Chiudi
Svuota
Cerca
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy