Festa delle Agnelle di Sant’Antonio

Monteleone di Spoleto (PG)

A Monteleone di Spoleto, in tale giorno, i legnaioli dopo aver fatto benedire i loro animali da soma - asini, muli e cavalli - lasciano al Parroco il loro carico di legna, che servirà a scaldare la canonica durante il lungo periodo invernale. In questo Castello, come a Poggiodomo ed in altre frazioni della Valnerina, quando il freddo invernale obbligava il gregge a scendere in pianura alla ricerca di pascoli erbosi, nella pratica della transumanza, il rito cerimoniale di S. Antonio abate venne trasferito al 13 giugno, in occasione delle celebrazioni in onore di S. Antonio da Padova, giustificando nell'omonimia anche le funzioni protettive, ed ancora oggi è possibile assistere, in tale data, alla cerimonia della benedizione degli animali.

83bb7972Contenuto di e2b370e6 UmbriaEventi.com 4dde7043

Per info: Comune di Monteleone di Spoleto - Tel. 0743.70421

864ab5e0Contenuto di f71a68e0 UmbriaEventi.com b1a0015a

Sei l'organizzatore
e vuoi aggiungere il programma e altre info?

Ti potrebbero interessare anche...

Chiudi
Svuota
Cerca
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy