Teatro Ragazzi - L'Uccellino, La Gallinella e Il Cane

Teatro Ragazzi - L'Uccellino, La Gallinella e Il Cane
Domenica 14/01/2018
Perugia (PG)
Nelle tre storie che compongono lo spettacolo si parla della bellezza e della difficoltà di crescere e diventare grandi; si parla dell'importanza della generosità e dell'amicizia, della collaborazione e dell'aiuto reciproco.
de1d02f8Contenuto di a42a117a UmbriaEventi.com f348a2d0La prima storia ha come protagonista un cane piccolo piccolo di nome Martino, capitato, chissà come, in un paese senza cani. Martino non sa né abbaiare né fare nessun altro verso. Lui sarebbe tranquillo se gli altri non lo prendessero in giro per questo. Si sente smarrito e parte alla ricerca di qualcuno che gli insegni ad abbaiare. Ci prova il gallo, incontra la volpe astuta, chiede aiuto al cuculo, evita il cacciatore, finché dopo molte avventure, buffe e tenere, troverà chi saprà, con pazienza e amore, insegnargli ad abbaiare. Martino conquista la propria autonomia e identità attraverso un percorso di fiducia che diventa entusiasmante se fatto con “i giusti maestri”, con coloro che sanno toccare le giuste corde. Dal racconto di Gianni Rodari “Il cane che non sapeva abbaiare” – della raccolta “Tante storie per giocare”.
06d160e1Contenuto di 8c0241ce UmbriaEventi.com 077aa247
4b2d7711Contenuto di 829d6934 UmbriaEventi.com 63ae8319Il secondo episodio è la rappresentazione di un racconto popolare inglese, ripreso da numerosi autori e diffuso in moltissime tradizioni orali: “LA GALLINELLA E IL CHICCO DI GRANO”.
dc2ae794Contenuto di 1ecd0a9b UmbriaEventi.com a0561988La Gallinella Rossa ha dei chicchi di grano che decide di seminare.
3000018eContenuto di 677d7edd UmbriaEventi.com 737801c2Chiede aiuto ai suoi amici, la Papera, il Gatto, il Maiale, ma tutti rifiutano perché impegnati a giocare. E la stessa cosa avviene per la mietitura, per fare la farina, per impastare il pane… Quando, però, si tratta di mangiare e di dividere il pane Papera, Gatto e Maiale si presentano puntuali, allora la Gallinella Rossa darà loro una lezione.
6a7d4aafContenuto di fc5dd0ee UmbriaEventi.com d85dca6f
8d0fda30Contenuto di b2f1843e UmbriaEventi.com 50afa861Conclude lo spettacolo “TICO CHE NON PUÒ VOLARE”, elaborazione del racconto illustrato di Leo Lionni “Tico dalle ali d'oro”, si parla di un uccellino, Tico, appunto, che nasce, non si sa perché, senza ali. Questa grande differenza non gli impedisce di avere molti amici uccellini. Un giorno Tico riceve dall'Uccello dei Desideri delle ali d'oro e con quelle può, finalmente, girare il mondo. Impara ad essere generoso e comincia a regalare le piume dorate a chi ne ha bisogno, ai molti poveri che incontra per strada. L'altruismo di Tico viene premiato: per ciascuna ala d'oro regalata a Tico spunta un'ala nera!
b1cbfdb2Contenuto di ea606df7 UmbriaEventi.com 0c0c8f00
6ac1323eContenuto di 2af14156 UmbriaEventi.com 19b06e15Per bambini da 3 a 8 anni e pubblico misto.
ee50db23Contenuto di e3576512 UmbriaEventi.com 5a4e7caf
b12b6e5aContenuto di ff051dbd UmbriaEventi.com 02ff1af8spettacolo con attrice e burattini di
abaca85cContenuto di c3dbabf9 UmbriaEventi.com 879a9db5Ortoteatro
cfef860dContenuto di 585a4f2c UmbriaEventi.com 676b181d
c7d205a4Contenuto di 42d66959 UmbriaEventi.com fa1cff66Di e con Federica Guerra
9185a341Contenuto di 680a884e UmbriaEventi.com 076a5d15Pupazzi: Federica Guerra
951e1804Contenuto di ae988aee UmbriaEventi.com 41f05bc0Musiche: Fabio Mazza
88aa7830Contenuto di 652c276c UmbriaEventi.com b222f8bcBaracca e scenografie: Paolo Pezzutti
b08c8264Contenuto di 859bef28 UmbriaEventi.com 17c32ff9Regia: Fabio Scaramucci
8d78dc72Contenuto di e164b103 UmbriaEventi.com e5bf7e2a 5318d0d2Contenuto di b5a279ed UmbriaEventi.com 80350aa1

Sei l'organizzatore
e vuoi aggiungere info?

Ti potrebbero interessare anche...

Chiudi
Svuota
Cerca
Gentile utente, ti comunichiamo che questo sito usa cookie di terze parti e di profilazione. Proseguendo la navigazione o chiudendo questo banner, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più o per modificare le preferenze sui cookie, ti invitiamo a prendere visione della Privacy & Cookie Policy