Teatro Morlacchi - Guerra e Pace

da Martedì 04/05/2021 a Domenica 30/05/2021
A partire da martedì 4 fino a domenica 30 maggio, grazie alla riapertura dei teatri, chiusi in questi mesi a causa dell'emergenza sanitaria, debutta in Prima assoluta al Teatro Morlacchi di Perugia il capolavoro di Lev Tolstoj Guerra e pace, con la riscrittura di Letizia Russo.
6ef4dfbeContenuto di 43e1838a UmbriaEventi.com a7fa155c
ec8f8028Contenuto di bd008f11 UmbriaEventi.com ff5ae833Andrea Baracco e Letizia Russo dopo lo straordinario successo de Il maestro e Margherita ci accompagneranno nel magico mondo di uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale Guerra e Pace di Tolstoj.
d3b9f00aContenuto di 3f9e1fc6 UmbriaEventi.com 49c778db
39f1c4bfContenuto di 18a79f62 UmbriaEventi.com 7bfc9c4aSe ti chiedono di parlare di Guerra e Pace non sai che dire, e se ci provi hai la frustrante consapevolezza di balbettare delle banalità.
f0c374b1Contenuto di 15e054d2 UmbriaEventi.com 3f57f46cI personaggi, tutti, proprio tutti, se ne stanno ostinatamente distanti da qualunque tipo di definizione, i temi sono talmente “alti” da non sognare neanche lontanamente di farsi precipitare a terra.
8ede1ad4Contenuto di f17d9b75 UmbriaEventi.com ee64cec4
f40db63eContenuto di 670b1790 UmbriaEventi.com ce2ff951E quindi non si può che procedere per contradditorie impressioni, oppure provare a dare della carne e delle ossa a quei personaggi, a quei temi, farli un poco circolare tra la vita, nel teatro, indicargli la strada della sala e mettersi ad osservarli agire.
9a1fed31Contenuto di 48bdb63e UmbriaEventi.com 9c33beb1Ma l’ingombro è davvero sproporzionato, vanno fuori quinta di continuo, il palco non riesce proprio a contenere tanta maestosità, tanta volontà di grandezza e allora via tutto, via le quinte, via la platea, Austerlitz, Lisie Gory, la casa di Anna Pavlovna, Mosca, la trincea, Pietroburgo, le carrozze, le feste, Andrej e il cielo, Pierre e la massoneria, hanno bisogno di spazio.
59cea7d3Contenuto di bc3cb904 UmbriaEventi.com 092ff6d9
2ac4cf7eContenuto di 4d41d3b7 UmbriaEventi.com 270278bcA sproporzione non si può che rispondere con sproporzione, ed il teatro è il luogo ideale, unico, per ingigantire o rimpicciolire, per mostrare in primissimo piano i turbamenti sui volti di Marja, di Lize, di Nikolaj per poi, immediatamente dopo staccare nei campi lunghissimi delle strade di Mosca, dei campi di battaglia, dei ricevimenti che sono uno dei luoghi più significanti ed emblematici del romanzo, tant’è che apri il libro e ti ci ritrovi subito immerso.
78a94071Contenuto di db1ec902 UmbriaEventi.com 396bd256
ff7d00e3Contenuto di c8f6f1a8 UmbriaEventi.com 5c661066Siamo a casa di Anna Pavlovna, lei apre la porta, dà il via al romanzo, ed è un incipit sensazionale: ora un personaggio parla russo, ora francese: parole russe si frammischiano in discorsi francesi, parole francesi si insinuano in discorsi russi, parole francesi sono trascritte in russo, e il gioco delle due lingue, condotto con una meravigliosa felicità, viene accompagnato dai suoni delle forchette e dei coltelli, dal tintinnio dei bicchieri, dal passo discreto dei camerieri, dal nome delle portate e dei vini rossi.
44890239Contenuto di b7c0d876 UmbriaEventi.com 10e55b08Mai, forse, qualcuno ha rappresentato con più grazia e potenza insieme, l’inconsistente."
c8e70d47Contenuto di 99142afd UmbriaEventi.com fb74aa7eAndrea Baracco87404d5cContenuto di 0ee4235f UmbriaEventi.com c267d671

1c0322f7Contenuto di e126754f UmbriaEventi.com 4c68dc80di Lev Tolstoj
8de40803Contenuto di fabe9184 UmbriaEventi.com 629dcaebriscrittura Letizia Russo
b9a5d571Contenuto di 177fc629 UmbriaEventi.com 669ca9d3regia Andrea Baracco
e78b3432Contenuto di 2fd69221 UmbriaEventi.com 29d2c61e
Chiudi
Svuota
Cerca