Teatro Luca Ronconi - La Valigia

Terminato
Martedì 14/03/2023

Come si fa a capire, indovinare i pensieri di un emigrante alla vigilia di una partenza che porta il marchio dell’irreversibilità? Esiste un gioco, una sorta di test psicologico, che si avvicina a quella simulazione impossibile. Si devono scrivere su un foglio 12 cose che si porterebbero con sé, per sempre.
93db0f0eContenuto di 30bfd2ad UmbriaEventi.com 48130c1b
d742e030Contenuto di 18906695 UmbriaEventi.com 3a5e5311Una volta fatta la lista, ad ogni due cose va associato un ricordo. Ad ogni due ricordi, un sentimento. Il sentimento dominante indica quello stato d’animo.
9751961dContenuto di fa508796 UmbriaEventi.com 868e0039Quando si parte per non tornare mai più, come si guarda ad ogni oggetto che si lascia? E soprattutto, come si guarda ad ogni oggetto che si prende con sé?
a61872dfContenuto di d1f08d89 UmbriaEventi.com 66f79d04Una storia dissacrante, ironica, di amore e odio verso un paese che si lascia. Una carrellata di personaggi che riemergono dalla memoria; uomini e donne raccontati con il filtro della distanza, della distorsione e della comicità.
f8d6cbb1Contenuto di 687de752 UmbriaEventi.com ea25a5c4
725e38fdContenuto di d7622dd6 UmbriaEventi.com 3e23a225La valigia, così personale e unica, di Dovlatov diventa metafora della diasporica condizione umana, di un sentirsi emigranti dello spazio e del tempo. Emigriamo dalla nostra giovinezza, da un passato fatto di persone, di immagini, di episodi e sentimenti che il ricordo ha la forza di immortalare e resuscitare.
77594caeContenuto di 26e2a422 UmbriaEventi.com c98bc893
dd67dfe8Contenuto di eb5131cf UmbriaEventi.com 8529d185Attraverso gli oggetti e i ricordi che questi attivano, Battiston dà vita a una serie di personaggi. In questo continuo passaggio tra presente e passato, si articola lo spettacolo che usa come dispositivo di racconto e di evocazione uno studio radiofonico, attingendo alla storia di Dovlatov giornalista e reporter, in cui un presentatore si aggancia al mondo sonoro per evocare la propria storia. Un testo per provare a dissacrare il sacro; per imparare a rispettare ciò che rispettabile non è, per capire che, a dispetto di ogni logica, i valori umani esistono solo al di fuori delle convenzioni. Cosa contiene la sua valigia che un giorno, per caso, salta fuori dal suo armadio, dimenticata?
21909b96Contenuto di e564cc77 UmbriaEventi.com 1c23e0c3
bf726c50Contenuto di ce1ede15 UmbriaEventi.com 041635ed
b2d437e8Contenuto di a66cae72 UmbriaEventi.com fcc7cdf9con Giuseppe Battiston
bc231346Contenuto di fa573c85 UmbriaEventi.com 2bba6a92adattamento di Paola Rota e Giuseppe Battiston
480cdc48Contenuto di 00795f08 UmbriaEventi.com 18e5f957regia Paola Rota
91709c9cContenuto di aed9b3aa UmbriaEventi.com c2e02c98produzione Gli Ipocriti Melina Balsamo srl
6dbeca07Contenuto di f3c619c1 UmbriaEventi.com 706b36b5di Sergei Dovlatov
56090b88Contenuto di 16f0cd0b UmbriaEventi.com 00a4dc2e--------------------------------------
ca8bc9ddContenuto di dad29c13 UmbriaEventi.com d8b25aa2Mar 14 Mar 2023 - 21:00

dbc255bcContenuto di e1728ff7 UmbriaEventi.com 0cb64e30
Chiudi
Svuota
Cerca