Il Grand Tour e le origini del 3D a Perugia - UmbriaEventi
Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
chiudi
Chiudi

Il Grand Tour e le origini del 3D

972
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Mostre Umbria
da Sabato 07/01/2017 a Domenica 04/03/2018
Perugia (PG)
La grande mostra e il film in 3D in esposizione in due sedi: Museo civico di Palazzo della Penna,Via Podiani, 11 & Cappella di S. Severo, Piazza Raffaello. 
a1b20cac Contenuto di 5722f1e7 UmbriaEventi 3a7659b5
82aa40ef Contenuto di a4c7b589 UmbriaEventi 3ea25760Un duplice viaggio nel tempo perché ha luogo più di cento anni fa, tra il 1850 e il 1910, nello spazio attraverso l’Europa e il Mediterraneo, dai fiordi norvegesi alle piramidi dell’Antico Egitto, alla scoperta di un mondo che non esiste più, dove Istanbul si chiamava Costantinopoli e a Roma si poteva assistere alle esecuzioni capitali con ghigliottina. Ed è un viaggio straordinario, in 3D.
51e37d12 Contenuto di 2bc08604 UmbriaEventi 810af59c
5f08b1cf Contenuto di 15e280a1 UmbriaEventi 721e8806Museo civico di Palazzo della Penna
42431621 Contenuto di d307c732 UmbriaEventi 708a20c5In mostra oltre 100 fotografie e una selezione di stereoscopie e attrezzature originali: macchine fotografiche stereoscopiche e visori stereoscopici, dalle versioni pieghevoli “da viaggio”, a quelle più prestigiose “da tavolo” che i più fortunati potevano esibire nelle loro abitazioni. 
7631ed37 Contenuto di 2d29fa03 UmbriaEventi 618f9583La mostra è arricchita da un cortometraggio innovativo e spettacolare in 3D: realizzato utilizzando stereoscopie originali e arricchito da animazioni 3D, effetti speciali e una colonna sonora originale, il cortometraggio condurrà il visitatore in un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso l’Europa, il Nord Africa e il Medio Oriente. Il visitatore, dotato di occhialini 3D, si ritroverà a muoversi letteralmente «dentro» luoghi e città dell’Ottocento tra cui i fiordi norvegesi, San Pietroburgo, Praga, Vienna, Londra, Parigi, Granada, Siviglia, Algeri, Tunisi, Malta, Atene, Istanbul, Gerusalemme e le zone dei templi e dei tesori dell’antico Egitto. E in Italia Venezia, Verona, Milano, Torino, Genova, Bologna, Pisa, Siena, Firenze, Roma, Napoli, Pompei, Palermo e Agrigento.
73d4fc74 Contenuto di 81b74de8 UmbriaEventi 5e6a88ff
55b738b8 Contenuto di d9cc9af0 UmbriaEventi 9b74feac
d0f128f9 Contenuto di e6b5f8d3 UmbriaEventi 81cf9b18Cappella di San Severo 
bee33899 Contenuto di 1e08b1f2 UmbriaEventi b6fb7c11La Cappella di San Severo ospiterà la sezione della mostra dedicata ai luoghi di culto che i pellegrini e i viaggiatori del Grand Tour visitavano: il Duomo di Firenze con la facciata ancora incompleta, la Basilica di San Marco a Venezia con il campanile crollato, il Pantheon di Roma con i campanili del Bernini prima della demolizione, il Colosseo con le edicole marmoree della Via Crucis, poi rimosse.
b9320cae Contenuto di 222da218 UmbriaEventi d77fd8a8La mostra, promossa in collaborazione con il Comune di Perugia e organizzata da Munus, è curata dal Prof. Alberto Manodori Sagredo.
256edf29 Contenuto di 5fc8ca45 UmbriaEventi 3f820326  bfe30ffa Contenuto di f78d54f1 UmbriaEventi 2fd92154