Tingvall Trio - Visioninmusica 2018

13
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Concerti
Venerdì 23/03/2018
Terni (TR)
Apri su mobile
Il Tingvall Trio – cioè Martin Tingvall, Omar Rodriguez Calvo, Jürgen Spiegel: uno svedese, un cubano e un tedesco, tutti di base ad Amburgo – spicca fra l’enorme offerta, come il consenso del pubblico e della critica specialistica testimoniano. Si sono esibiti in concerti in più di 30 paesi, ottenendo invidiabili riconoscimenti come l’ECHO Jazz nelle categorie ‘Ensemble of the Year’ e ‘Live Act of the Year’. Nella loro città sono stati invitati a ‘collaudare’ con un concerto speciale l’acustica della Elbphilharmonie, avveniristica sala da concerto di recente inaugurata.
b44909a5 Contenuto di e3aa64e9 UmbriaEventi 3f9fecc8
cbac889d Contenuto di 233140ad UmbriaEventi c0212e47Il loro ultimo album è uscito nell’agosto del 2017 e si intitola Cirklar. Il pianista e leader del gruppo, Martin Tingvall, così si esprime: “Le canzoni sono sempre un principio per noi. Con quest’album ho provato a comporre in un modo che ci indichi nuove direzioni. Siamo alla ricerca di nuove forme d’espressione, ma allo stesso tempo vogliamo continuare a essere riconosciuti come il Tingvall Trio.
01306311 Contenuto di c6f7d992 UmbriaEventi ade0ca18
1fb14620 Contenuto di 0e7ccc9c UmbriaEventi 0efc4a2bQuesta volta però il fulcro è la musica, non il trio. Ogni pezzo è una sfida, un gioco, un dramma che gira in circolo (“Cirklar”) finché non si esaurisce”. Uno dei brani dell’album si chiama Bumerang: un pezzo che inizia con poderoso e pulsante attacco di batteria, seguito da un episodio melodico ripetutamente diretto verso l’ascoltatore proprio come un’onda verso la costa, prima di sparire definitivamente. “Talvolta la percezione del tempo è contraddittoria – afferma Tingvall – la generazione dei miei genitori sta invecchiando, il passare del tempo sembra per loro scandito ad un ritmo completamente diverso dal mio. La frenesia rende la mia vita quasi surreale rispetto alla loro.” Un concetto espresso in Evighetsmaskinen (‘Macchina dell’eternità’). Per niente tipico del trio, questo brano è costituito da sonorità meditative e ritmi che sembrano dilatati.
c09a2daa Contenuto di 0a2793e6 UmbriaEventi 33ad3806
8a8c3ae0 Contenuto di 2cbf3c4c UmbriaEventi aa379d96MARTIN TINGVALL • pianoforte
3071c4ba Contenuto di f5a70d1a UmbriaEventi 63fc3f78OMAR RODRIGUEZ CALVO • contrabbasso
0a5b9173 Contenuto di 69f91383 UmbriaEventi 19c3e7ceJÜRGEN SPIEGEL • batteria
363dd1bb Contenuto di 4ed4616d UmbriaEventi 6d0c1a56  c3e228ea Contenuto di 9ffb783a UmbriaEventi 91eeb631

Da Visitare

Agriturismi nei Dintorni