Relais Castelluccio Palusse

79
visualizzazioni
dal 01/01/2018
CittÓ della Pieve (PG) Vocabolo Castelluccio, 13
Relais Castelluccio Palusse dove la storia insegna ad amare il presente ed il presente ad amare l'arte....

Posto su un colle, affascinante residenza storica incastonata nel verde e rigoglioso scenario che offre da sempre l'Umbria, il castello offre sette  suites, una diversa dall'altra, eleganti e spaziose che evocano antiche e suggestive atmosfere.

Il Relais presenta un aspetto neogotico con gli stessi elementi architettonici che ornano la facciata e le finestre. La fronte principale, come in origine, presenta tre porte d'ingresso.
Dal portone principale, ci si immette nella sontuosa stanza d'ingresso, nella quale si trova la stupenda scalinata di cotto ridipinta in smalto avorio che porta fino al secondo piano.
Dal portone di destra, si entra nella stanza dei salotti, ridenominata Stanza dello Zodiaco in virtù degli interventi pittorici che dalla proprietà Fastelli sono stati commissionati al maestro Mario Marco Marroni, noto artista locale, a cui si devono tutti gli altri interventi pittorici e il suggestivo affresco nei salotti stessi, dove si può ammirare uno scorcio del paese di Città della Pieve.
Dal portone di sinistra si accede, attraverso piccole camere adibite a passaggio alla sala da pranzo, le cui pareti e soffitto, sapientemente restaurati, presentano decorazioni che riproducono finti legni. Ai quattro angoli della camera da pranzo sono collocati, inoltre, delle vaschette, simili a delle acquesantiere, recanti la scritta Palusse che probabilmente in origine fungevano da distributori di vino. Tutte le porte e gli infissi sono originali ed alcune finestre sono dotate di vetri colorati.

Ai piani superiori si trovano, le sette camere da letto con i soffitti a volticine, dipinte dalla mano sapiente del maestro Marroni. Nella torre posteriore, è stata ricavata  un'unica suite, su due piani con la possibilità di accedere al terrazzo esterno.
 
L'esterno è caratterizzato da un'ampio parco di circa 6000 mq al quale si accede attraverso un maestoso cancello d'ingresso. Nel parco si trovano tigli, ippocastani, rari pini domestici, cedri del Libano e altri fiori e piante, poco distante dalla facciata c'è una gigantesca quercia di circa 500 anni con un diametro di tronco di quasi un metro e mezzo. Di rara bellezza è, poi, una gigantesca serra a cupola, immersa nel parco, che fungeva in passato da voliera per uccelli esotici e babbuini. Sul retro del Castelluccio, è situato un edificio che in origine fungeva da rimessa per attrezzi e poi come limonaia. Oggi, vi si trova un piccolo centro benessere per garantire relax e benessere agli ospiti, e non solo ed offre:
• sauna finlandese Tylo,
• bagno turco con cromoterapia, 
• piscina idromassaggio Jacuzzi con cromoterapia,
• doccia emozionale a 3 programmi cromo e aromaterapia,
• zona relax con chaises longues
• angolo tisane

Di recente Castelluccio Palusse ha anche aperto il suo ristorante, che nella peculiarità del castello offre la possibilità di godere di ricercati piatti fatti di eccellenza del territorio, un'occasione per godere di una raffinata serata eno-gastronomica e per vedere gli ambienti del castello con una cena intima ed esclusiva.

Servizi Offerti

Asciugacapelli
Asciugacapelli
Carte di credito accettate
Carte di credito accettate
Centro benessere
Centro benessere
WiFi
WiFi
Giardino
Giardino
Idromassaggio
Idromassaggio
Panorama
Panorama
Parcheggio
Parcheggio
Piscina
Piscina
Prodotti tipici
Prodotti tipici
Ristorante
Ristorante
Sala colazione
Sala colazione
Sala lettura
Sala lettura
Sala relax
Sala relax
Sauna
Sauna
Televisore
Televisore
Left
Right