Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
chiudi
Chiudi

Ocriculum A.D. 168

2873
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Rievocazioni Storiche
da Venerdì 25/05/2018 a Domenica 27/05/2018
Otricoli (TR)

Tre giorni dedicati a chi ama la storia, a chi vuole portare i propri bambini a divertirsi imparando, a chi vuole assaggiare i piatti dell’antica Roma o, semplicemente, a chi vuole staccare la spina e godersi la meravigliosa cornice del Parco Archeologico di Ocriculum.
e377b682 Contenuto di 6a92e72c UmbriaEventi e8313e85L’ultimo week-end di maggio, a partire dal venerdì, torna quello che è diventato uno dei più importanti appuntamenti di rievocazione storico-romana d’Italia, all’interno dei suggestivi scorci del Parco Archeologico di Otricoli, va in scena la sesta edizione di Ocriculum AD 168.
e48305c3 Contenuto di 6af2e914 UmbriaEventi eec652b6L’evento - promosso dall’Associazione Ocriculum ha come scopo quello di valorizzare l’eredità storica della cittadina umbra attraverso attività che utilizzano la rievocazione storica come strumento di divulgazione culturale, promozione del territorio e di accrescimento identitario locale.
5826b802 Contenuto di e1c045e4 UmbriaEventi 21a6a8a9
f64837c9 Contenuto di fa173e37 UmbriaEventi a308cd8f168 d.C.: CORREVA IL TEMPO DELL’IMPERATORE MARCO AURELIO
27b1f65d Contenuto di 02d882f3 UmbriaEventi 53550b70Il periodo è quello del II sec. d.C., il tempo dell’imperatore Marco Aurelio, il tempo in cui Ocriculum era un prospero municipio ai confini di Roma. Immersi in questo scenario sarà facile imbattersi nella quotidianità di un cittadino romano o di un legionario che gioca coi dadi, nella furbizia di un mercante che cerca di vendere le sue mercanzie o nelle fatiche e il sudore di uno schiavo ai remi di un’imbarcazione al Porto agli ordini del suo arrogante padrone. Oltre alle scene di vita del municipio, ci saranno degli appuntamenti rievocativi: quali i ludi ginnici, i riti, le danze antiche accompagnate da musici e soprattutto la ricostruzione di un intero porto fluviale.
4d989670 Contenuto di cb2a5511 UmbriaEventi 7ce284c8
9fe03913 Contenuto di 3173dc49 UmbriaEventi 8948d159OCRICULUM, LA DEA VALENTIA E IL NOME SEGRETO DI ROMA
884e9903 Contenuto di 0cf63e0c UmbriaEventi 26f9ef0cLe fonti storiche tramandano che proprio nel municipio umbro, a differenza di quanto accadeva a Roma, si venerava una divinità antichissima: la dea Valentia. La stessa dea che pare, sia il nome segreto della stessa Caput Mundi.
14233d29 Contenuto di 6c8a68aa UmbriaEventi 290736caQuest’anno la rievocazione, prendendo spunto dalle fonti, proporrà un rito dedicato a questa dea, di fronte all’interno di un “lucus”: un boschetto sacro dedicato proprio alla Dea.
bbc25e49 Contenuto di 5fb6a4a0 UmbriaEventi f5a2cd75
786bc12d Contenuto di 5f6ae2d0 UmbriaEventi 00f55745LE CONFERENZE:
51edf711 Contenuto di 7e250871 UmbriaEventi 46481e4cDal venerdì alla domenica una serie di conferenze che toccano alcuni dei punti più importanti per la valorizzazione del Parco Archeologico di Ocriculum:
562fc327 Contenuto di ad7ca7fe UmbriaEventi 077a81d2
e9aba7c6 Contenuto di f8af38e2 UmbriaEventi 93dcfa36 venerdì 25 maggio (ore 16:00):
4f799b0f Contenuto di 94127ffd UmbriaEventi 963775ed“La Carta di Ocriculum: migliorare l’accessibilità di un parco archeologico”, presentazione dei risultati del tavolo tecnico sugli interventi di accessibilità del Parco Archeologico di Ocriculum
f4dc669b Contenuto di 95d1a0e2 UmbriaEventi 04a5243a
081866a4 Contenuto di 1cff1bc5 UmbriaEventi 4c1863d7sabato 26 maggio (ore 11:00):
b42723ea Contenuto di 710051ca UmbriaEventi 2b847ff8“Il Parco Archelogico di Ocriculum come attrattore turistico” Presentazione delle attività del “Progetto ALFA: Archeo Land For All” finanziato dalla Fondazione CARIT:
0e927dc0 Contenuto di 73c02e8e UmbriaEventi 0bbb727c• Una nuova identità grafica per il Parco Archeologico;
149e4628 Contenuto di 3af44d9e UmbriaEventi 5f2c13c5• Il sito internet e la piattaforma di comunicazione;
253ca84f Contenuto di a316808f UmbriaEventi 09ac0aca• La nuova pannellistica e i percorsi;
e73f0023 Contenuto di 1487e302 UmbriaEventi e0ed46c0• La Carta di Ocriculum - per parco archeologico accessibile.
f804a311 Contenuto di 01d583c1 UmbriaEventi db8a702a
a1c40b98 Contenuto di 2e7e9c0b UmbriaEventi 00fef714 domenica 27 maggio (ore 12:00) - “Per un Parco 3.0”, in collaborazione con Dielle Editore,
28c9dcdc Contenuto di 05b2875f UmbriaEventi 2df9af06• Le nuove frontiere della comunicazione sull’archeologia con le due archeoblogger Antonia Falcone e Astrid D’Eredità presentano il libro “Archeosocial: il primo manuale di comunicazione social per l’archeologia”;
1156eb67 Contenuto di e00ff1f9 UmbriaEventi 033fa158• MiRasna (Io Etrusco): un mobile game che valorizza i luoghi della dodecapoli etrusca attraverso la gamification e l’edutainment, con il creatore del gioco Maurizio Amoroso, e l’archeoblogger Francesca Pontani;
ecb1b41c Contenuto di 1ea29aa9 UmbriaEventi 51318cb2 “Thanatos. La visione della morte nel mondo greco”: il giovane scrittore, influencer e rievocatore, Michele Porcaro presenta il suo ultimo lavoro.
abae3d48 Contenuto di d4163c9f UmbriaEventi ad4be933
59b502ed Contenuto di 27c6c234 UmbriaEventi 93ca8311I CIBI ANTICHI E UNA LOCANDA ALL’APERTO CON VISTA SULLA VALLE DEL TEVERE
52c001b6 Contenuto di 0a75ecca UmbriaEventi 44f5a570Non solo storia, non solo rievocazione ma enogastronomia che - se da un lato ricostruisce quattro ambienti storici come una popina, la tavola fredda romana. il thermopolium, la tavola calda e due mense, quella agricola e quella dei cacciatori con tanto di assaggio di quaglie allo spiedo - vedrà dall’altro proporre i cibi della tradizione umbra presso la “Locanda dell’antica Basilica” posto su un terrazzamento affacciato verso la splendida valle del Tevere.
742ec1b8 Contenuto di 0c520abe UmbriaEventi 9168f8ce
c9ced011 Contenuto di 3afb259d UmbriaEventi ea3ca20fIL NETWORK DELLE ANTICAE VIAE
7415f06b Contenuto di 2bc84cec UmbriaEventi cb039514Ocriculum AD 168, dal 2015, fa parte del progetto ANTICAE VIAE (www.anticaeviae.com), network di eventi su scala nazionale che hanno come obiettivi:
8ef9ea17 Contenuto di f7a6853f UmbriaEventi ec84e2ee• la sensibilizzazione del grande pubblico attorno ad aree tematiche storico-culturali,
2d6110fb Contenuto di a9a1654c UmbriaEventi 41ec59cb• la promozione di aree di interesse storico-artistico,
6e3ca8e8 Contenuto di 167ae86e UmbriaEventi bdf4c627• l’offerta di contenuti turistici attraverso gli strumenti della divulgazione e della rievocazione storica.

931e0270 Contenuto di 3228573b UmbriaEventi 32e58266
PROGRAMMA
eb0090a0 Contenuto di 9019fafa UmbriaEventi 268988f7 0c494ace Contenuto di ecd99414 UmbriaEventi 6e2a60e9 26e75941 Contenuto di 99a7a839 UmbriaEventi e63b65fa 88a1e7c6 Contenuto di 68afa06b UmbriaEventi d386ab62 dd2ee3ab Contenuto di 5832fcf7 UmbriaEventi eac79df5 e2343e58 Contenuto di 442770ba UmbriaEventi a0195527 017970cb Contenuto di 6a63737f UmbriaEventi 7fbe3051
Venerdì 25 Maggio
Dalle ore 15:00 Il municipio di Ocriculum nel II sec. d.C.
Il Parco Archeologico di Ocriculum torna al 168 d.C.: ogni luogo, durante l’intera giornata, vedrà rivivere le scene di vita reale del periodo in cui regnava Marco Aurelio.
• Arco degli argentarii (ingresso all’area rievocativa) - la figura storica dell’argentario, il banchiere romano che aveva il compito della “permutatio”: il cambio moneta (da euro in assi, sesterzi e auri)
 Castra Legionis (area di fronte il ninfeo) - l’accampamento dei legionari con scene di vita militare e didattiche sull’esercito romano (con le Associazioni: Legio XVI Flavia).
• Excubitorium (area del pilone monumentale d’ingresso) - l’ufficio delle guardie urbiche al servizio di uno dei magistrati di Ocriculum
• Silva Venatorum - il bosco dei cacciatori con l’accampamento, il laboratorio didattico sulla caccia e un punto enogastronomico “ad mensam venatorum”
• Lucus Valentiae - il boschetto sacro alla Dea Valentia, con l’ara per i riti e le sue sacerdotesse
• Historia Magistra Vitae (area al fianco della via Flaminia) - il magister e i suoi scolari con la didattica sui giochi antichi magistra vitae
• Religio atque Pietas (area della Flaminia) - la religione, i riti e la magia al tempo di Roma
• Thermopolium ad Flaminiam - l’antica “tavola calda” romana, dove poter gustare i piatti antichi mentre si sorseggia del mulsum
 Musici et Saltatores (area delle terme) - musici, danzatrici e banco didattico con la ricostruzione degli strumenti dell’antichità (a cura di Marco Sciascia)
• De Re Rustica (fonti di Grotticello): scene di vita contadina con didattiche, allevatori, forno e “ad mensam agricolae”con la bottega del pane, della pizza, della frutta secca e degli ortaggi
• Emporium (area antistante le Grandi Sostruzioni) - Il mercato e gli artigiani con banchi e didattiche per bambini e adulti: pharmacopolia ed erbe officinali, bellezza ai tempi di Roma attività artigiane
• Arena dei ludi e Domus di Iulio Iulianus: (Grandi Sostruzioni)
• Portum Olei - la ricostruzione dell’antico porto sul Tevere con: scene di vita, la navigazione su barche fluviali antiche, e la piazza con i mercanti.
Popina ad Portum Olei - l’antica “tavola fredda” disposta nella piazza del porto di Ocriculum, dove poter gustare piatti antichi e sorseggiare mulsum
• Locanda dell’Antica Basilica (sopra le Grandi SostruzioniI) - locanda tipica dove poter gustare i piatti dell’antica tradizione umbra
Ore 15:00 Apertura delle aree enogastronomiche
• Thermopolium ad Flaminiam - Nella zona della via Flaminia
• Ad Mensam Agricolae - Presso le fonti di Grotticello
• Ad Mensam Venatorum - Presso il bosco dei cacciatori
• Popina ad Portum Olei - Al Porto dell’Olio
• Locanda dell’Antica Basilica - Sopra le Grandi Sostruzioni
Ore 15:30 Lucus Valentiae: Rito alla Dea Valentia
Nel bosco di ulivi sacro a Valentia, il rito alla Dea di Ocriculum
Ore 16:00 Area delle Terme: Conferenza “La Carta di Ocriculum: migliorare l’accessibilità di un parco archeologico”
Presentazione dei risultati del tavolo tecnico sugli interventi di accessibilità del Parco Archeologico di Ocriculum
Ore 17:30 Porto dell’Olio: Ludi Piscatorii
Corteo del magistrato fino al porto, rito a Vulcano e ludi tra i marinai, poi ritorno del magistrato in città
Ore 18:30 Porto dell’Olio: Il ritorno delle ceneri di un cavaliere
Il ritorno della salma di un eques della LEGIO XVI al porto e funus verso l’area dei Castra
0954aa98 Contenuto di 75c9bf0c UmbriaEventi e1e10974
d4918f35 Contenuto di 4a8f75b7 UmbriaEventi c091424d a93cc3fe Contenuto di 691e7c75 UmbriaEventi 71fcd28e 3994e051 Contenuto di 29236bbb UmbriaEventi 0c0e6778 18fffb60 Contenuto di 1e3092f2 UmbriaEventi 57283503 862668cc Contenuto di d2606b83 UmbriaEventi 948d83d7 2366d379 Contenuto di 288e5ecc UmbriaEventi 5cce9573 64d20be1 Contenuto di 82272e7b UmbriaEventi cd1049ae 665918f9 Contenuto di 90083106 UmbriaEventi 49f08ae5 2147204e Contenuto di f4b93f97 UmbriaEventi 12a8ff6f 6ac5742a Contenuto di c74b19c5 UmbriaEventi db12cc52 df716e47 Contenuto di 2f265675 UmbriaEventi 5395be30 f02751aa Contenuto di 5e55d579 UmbriaEventi 28436337
Sabato 26 Maggio
Dalle ore 10:30 Il municipio di Ocriculum nel II sec. d.C.
Il Parco Archeologico di Ocriculum torna al 168 d.C.: ogni luogo, durante l’intera giornata, vedrà rivivere le scene di vita reale del periodo in cui regnava Marco Aurelio.
• Arco degli argentarii (ingresso all’area rievocativa) - la figura storica dell’argentario, il banchiere romano che aveva il compito della “permutatio”: il cambio moneta (da euro in assi, sesterzi e auri)
 Castra Legionis (area di fronte il ninfeo) - l’accampamento dei legionari con scene di vita militare e didattiche sull’esercito romano (con le Associazioni: Legio XVI Flavia).
• Excubitorium (area del pilone monumentale d’ingresso) - l’ufficio delle guardie urbiche al servizio di uno dei magistrati di Ocriculum
• Silva Venatorum - il bosco dei cacciatori con l’accampamento, il laboratorio didattico sulla caccia e un punto enogastronomico “ad mensam venatorum”
• Lucus Valentiae - il boschetto sacro alla Dea Valentia, con l’ara per i riti e le sue sacerdotesse
• Historia Magistra Vitae (area al fianco della via Flaminia) - il magister e i suoi scolari con la didattica sui giochi antichi magistra vitae
• Religio atque Pietas (area della Flaminia) - la religione, i riti e la magia al tempo di Roma
• Thermopolium ad Flaminiam - l’antica “tavola calda” romana, dove poter gustare i piatti antichi mentre si sorseggia del mulsum
 Musici et Saltatores (area delle terme) - musici, danzatrici e banco didattico con la ricostruzione degli strumenti dell’antichità (a cura di Marco Sciascia)
• De Re Rustica (fonti di Grotticello): scene di vita contadina con didattiche, allevatori, forno e “ad mensam agricolae”con la bottega del pane, della pizza, della frutta secca e degli ortaggi
• Emporium (area antistante le Grandi Sostruzioni) - Il mercato e gli artigiani con banchi e didattiche per bambini e adulti: pharmacopolia ed erbe officinali, bellezza ai tempi di Roma attività artigiane
• Arena dei ludi e Domus di Iulio Iulianus: (Grandi Sostruzioni)
• Portum Olei - la ricostruzione dell’antico porto sul Tevere con: scene di vita, la navigazione su barche fluviali antiche, e la piazza con i mercanti.
Popina ad Portum Olei - l’antica “tavola fredda” disposta nella piazza del porto di Ocriculum, dove poter gustare piatti antichi e sorseggiare mulsum
• Locanda dell’Antica Basilica (sopra le Grandi SostruzioniI) - locanda tipica dove poter gustare i piatti dell’antica tradizione umbra
Ore 10:30, 11:30, 12:30 Visite guidate al Parco
Ore 11:00 Area delle Terme: Conferenza “Il Parco Archelogico di Ocriculum come attrattore turistico”
Presentazione delle attività del “Progetto ALFA: Archeo Land For All” finanziato dalla Fondazione CARIT:
• Una nuova identità grafica per il Parco Archeologico;
• Il sito internet e la piattaforma di comunicazione;
• La nuova pannellistica e i percorsi;
• La Carta di Ocriculum - per parco archeologico accessibile.
Ore 12:00 Apertura delle aree enogastronomiche
• Thermopolium ad Flaminiam - Nella zona della via Flaminia
• Ad Mensam Agricolae - Presso le fonti di Grotticello
• Ad Mensam Venatorum - Presso il bosco dei cacciatori
• Popina ad Portum Olei - Al Porto dell’Olio
• Locanda dell’Antica Basilica - Sopra le Grandi Sostruzioni
Ore 13:00 Pausa delle attività rievocative
Ore 15:00 Il municipio di Ocriculum nel II sec. d.C.
Il Parco Archeologico di Ocriculum torna al 168 d.C.: ogni luogo, durante l’intera giornata, vedrà rivivere le scene di vita reale del periodo in cui regnava Marco Aurelio
Ore 15:30 Porto dell’Olio: Arrivo di un mercante al porto
Sbarco delle merci, incontro tra i mercanti e negoziazione delle merci
Ore 16:30 Porto dell’Olio: Il ritorno delle ceneri di un cavaliere
Il ritorno della salma di un eques della LEGIO XVI al porto e funus verso l’area dei Castra
Ore 17:30 Lucus Valentiae: Rito alla Dea Valentia
Nel bosco sacro a Valentia, il rito alla Dea di Ocriculum
Ore 18:30 Area dei ludi: Munera, lo scontro tra romani e macedoni
In onore del ritorno della salma dell’eques, il magistrato Iulio Iuliano indice dei ludi funebri
Ore 21:30 Area dei concerti: Uttern, Concerto di musica celtica
Non un semplice concerto, bensì un grande rituale musicale, dove gli elementi acqua-fuoco-terra-aria si uniscono al quinto, lo Spirito, vibrante e condiviso da tutti, sopra e sotto il palco.
907dbed4 Contenuto di b5b52056 UmbriaEventi 260ae2b0
ec8ffa5c Contenuto di 54e73c91 UmbriaEventi 19f61766 82ec2a55 Contenuto di 3df51776 UmbriaEventi bc04f48a 9c22fbd3 Contenuto di dfa24fa2 UmbriaEventi cdcbcd1b 71aa333d Contenuto di ab59a5e1 UmbriaEventi 9aab14f4 f67e9da2 Contenuto di 26a344f0 UmbriaEventi e109b6da cdae89fd Contenuto di 6a0cae5d UmbriaEventi 6b7b07df 4fd2ddcd Contenuto di 52e41dfd UmbriaEventi 866a411f 62bfdb45 Contenuto di 93e144bb UmbriaEventi da630a60 a52d2e04 Contenuto di 53eb9526 UmbriaEventi 137b7471 525d9334 Contenuto di 0014d2d4 UmbriaEventi 6e82e577 9b405be2 Contenuto di 7e52c89a UmbriaEventi bec8a5bd 69e190fe Contenuto di 6c582b5e UmbriaEventi 4a9ff191 8897ff44 Contenuto di 0eea32fd UmbriaEventi 478d0fcd
Domenica 27 Maggio
Dalle ore 10:30 Il municipio di Ocriculum nel II sec. d.C.
Il Parco Archeologico di Ocriculum torna al 168 d.C.: ogni luogo, durante l’intera giornata, vedrà rivivere le scene di vita reale del periodo in cui regnava Marco Aurelio.
• Arco degli argentarii (ingresso all’area rievocativa) - la figura storica dell’argentario, il banchiere romano che aveva il compito della “permutatio”: il cambio moneta (da euro in assi, sesterzi e auri)
 Castra Legionis (area di fronte il ninfeo) - l’accampamento dei legionari con scene di vita militare e didattiche sull’esercito romano (con le Associazioni: Legio XVI Flavia).
• Excubitorium (area del pilone monumentale d’ingresso) - l’ufficio delle guardie urbiche al servizio di uno dei magistrati di Ocriculum
• Silva Venatorum - il bosco dei cacciatori con l’accampamento, il laboratorio didattico sulla caccia e un punto enogastronomico “ad mensam venatorum”
• Lucus Valentiae - il boschetto sacro alla Dea Valentia, con l’ara per i riti e le sue sacerdotesse
• Historia Magistra Vitae (area al fianco della via Flaminia) - il magister e i suoi scolari con la didattica sui giochi antichi magistra vitae
• Religio atque Pietas (area della Flaminia) - la religione, i riti e la magia al tempo di Roma
• Thermopolium ad Flaminiam - l’antica “tavola calda” romana, dove poter gustare i piatti antichi mentre si sorseggia del mulsum
 Musici et Saltatores (area delle terme) - musici, danzatrici e banco didattico con la ricostruzione degli strumenti dell’antichità (a cura di Marco Sciascia)
• De Re Rustica (fonti di Grotticello): scene di vita contadina con didattiche, allevatori, forno e “ad mensam agricolae”con la bottega del pane, della pizza, della frutta secca e degli ortaggi
• Emporium (area antistante le Grandi Sostruzioni) - Il mercato e gli artigiani con banchi e didattiche per bambini e adulti: pharmacopolia ed erbe officinali, bellezza ai tempi di Roma attività artigiane
• Arena dei ludi e Domus di Iulio Iulianus: (Grandi Sostruzioni)
• Portum Olei - la ricostruzione dell’antico porto sul Tevere con: scene di vita, la navigazione su barche fluviali antiche, e la piazza con i mercanti.
Popina ad Portum Olei - l’antica “tavola fredda” disposta nella piazza del porto di Ocriculum, dove poter gustare piatti antichi e sorseggiare mulsum
• Locanda dell’Antica Basilica (sopra le Grandi SostruzioniI) - locanda tipica dove poter gustare i piatti dell’antica tradizione umbra
Ore 10:30, 11:30, 12:30 Visite guidate al Parco
Ore 11:00 Porto dell’Olio: Arrivo di un mercante al porto
Sbarco delle merci, incontro tra i mercanti e negoziazione delle merci
Ore 12:00 Area delle Terme: Conferenza “Per un Parco 3.0”
In collaborazione con Dielle Editore,
• Le nuove frontiere della comunicazione sull’archeologia con le due archeoblogger Antonia Falcone e Astrid D’Eredità presentano il libro “Archeosocial: il primo manuale di comunicazione social per l’archeologia”;
• MiRasna (Io Etrusco): un mobile game che valorizza i luoghi della dodecapoli etrusca attraverso la gamification e l’edutainment, con il creatore del gioco Maurizio Amoroso, e l’archeoblogger Francesca Pontani;
• “Thanatos. La visione della morte nel mondo greco”: il giovane scrittore, influencer e rievocatore, Michele Porcaro presenta il suo ultimo lavoro.
Ore 12:00 Apertura delle aree enogastronomiche
• Thermopolium ad Flaminiam - Nella zona della via Flaminia
• Ad Mensam Agricolae - Presso le fonti di Grotticello
• Ad Mensam Venatorum - Presso il bosco dei cacciatori
• Popina ad Portum Olei - Al Porto dell’Olio
• Locanda dell’Antica Basilica - Sopra le Grandi Sostruzioni
Ore 13:00 Pausa delle attività rievocative
Ore 15:00 Il municipio di Ocriculum nel II sec. d.C.
Il Parco Archeologico di Ocriculum torna al 168 d.C.: ogni luogo, durante l’intera giornata, vedrà rivivere le scene di vita reale del periodo in cui regnava Marco Aurelio
Ore 15:00 Lucus Valentiae: Rito alla Dea Valentia
Nel bosco sacro a Valentia, il rito alla Dea di Ocriculum
Ore 16:00 Grandi Sostruzioni: Matrimonio Romano
Il matrimonio romano, con corteo delle famiglie nobili, rito del matrimonio con simposio, danze e musiche
Ore 17:00 Porto dell’Olio: Ludi Piscatorii
Corteo del magistrato fino al porto, rito a Vulcano e ludi tra i marinai, poi ritorno del magistrato in città
Ore 18:00 Area dei ludi: Rosalia Signorum
Corteo delle legioni dai castra sino all’area dei ludi, il Campo di Marte, e rito dei rosalia signorum
Ore 18:30 Area dei ludi: Olimpiadi - Ludi ginnici a chiusura dell’evento
b96e9be2 Contenuto di 0273e236 UmbriaEventi 3fe4e06b
Left
Right