Inquadra il QR Code con l'apposita APP

Apri da mobile

Raggiungi facilmente la località con il navigatore
chiudi
Chiudi

Celebrazioni Ritiane 2018

863
visualizzazioni
dal 01/01/2018
Rievocazioni Storiche
da Sabato 19/05/2018 a Martedì 22/05/2018
Cascia (PG)
Tanti appuntamenti per festeggiare la Santa Patrona dei Casi Impossibili , Cascia si prepara ad aprire l’intensa e profonda settimana che sarà dedicata interamente alle Celebrazioni Ritiane che culmineranno come da tradizione nella giornata del 22 maggio.
b1936fbd Contenuto di 732b4740 UmbriaEventi a46d7ca4
28cc8819 Contenuto di 8f3e63e1 UmbriaEventi 29fdcb15Sono attesi a migliaia, i devoti che da tutta Italia e tutto il mondo arriveranno a Cascia per la grande Festa di Santa Rita, il cui programma culminerà il 22 maggio. Le celebrazioni solenni in onore della Santa Patrona di Cascia e delle Cause Impossibili, curate ogni anno dalla Famiglia Agostiniana, dal Comune di Cascia e dal Comitato Cascia per Santa Rita, sono state precedute come da tradizione da alcuni appuntamenti. Il primo è stato il 60° Gemellaggio di Pace e Fede che, alla fine di aprile, ha visto unirsi Cascia con Kosice in Slovacchia, dove nella nuova chiesa dedicata proprio alla piccola grande donna di Cascia è stata accesa la Fiaccola della Pace e del Perdono, simbolo dei festeggiamenti.
ba8c735a Contenuto di d5757bd2 UmbriaEventi d9ed2b01
f45ada41 Contenuto di 00098072 UmbriaEventi 4c51335aDopo l’inizio della Novena di preghiera, da sabato 12 a domenica 20 maggio, alla quale partecipano le parrocchie della zona e dopo la Processione dello Stendardo, svoltasi domenica 13 maggio alle 21.00 dalla Basilica e per le vie della città per ringraziare la Santa per la protezione dai terremoti, entrambi riti immancabili che si ripetono dal 1731, sarà proprio con il ritorno in Italia della Fiaccola che sabato 19 maggio inizieranno ufficialmente i festeggiamenti. La Fiaccola, che ogni anno compie un percorso differente per lasciare alle comunità attraversate un segno di Santa Rita e tutti i suoi valori, trasportata a piedi da atleti professionisti e non del mondo sportivo umbro grazie alla stretta e consolidata collaborazione con il CONI Umbria, quest’anno partirà da Orvieto, da dove inizierà il suo cammino di tre giorni verso Cascia: rispettivamente dopo Orvieto, Todi e Collevalenza, seconda tappa domenica 20 maggio a Giano dell’Umbria, Massa Martana e Montefalco e ultima tappa lunedì 21 maggio a Sant’Anatolia di Narco, Poggiodomo, Monteleone di Spoleto e Leonessa, prima dell’arrivo a Roccaporena, paese natale di Santa Rita e infine a Cascia, come da tradizione, per fare il suo ingresso alle 21.30 sul viale della Basilica e accendere sul sagrato il tripode votivo, accolta dalle autorità civili, religiose e dalla folla di fedeli. La fiamma ardente, simbolo di pace, perdono e fede, riscalderà così la notte prima del giorno culmine dei festeggiamenti, martedì 22 maggio, giorno in cui ricorre la solennità liturgica della Patrona dei casi impossibili. Come sempre questo grande giorno di festa sarà aperto alle prime luci del mattino con il suono festoso di tutte le campane e poi, alle 10.30 circa con l’arrivo al viale della Basilica della processione proveniente da Roccaporena alla quale si unisce il Corteo Storico di Santa Rita, con i tradizionali costumi quattrocenteschi, che rievoca episodi della vita della Santa. Alle 11, sul Sagrato della Basilica, la supplica a Santa Rita ed il Solenne Pontificale, presieduto dal Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e concelebrato dai vescovi monsignor Renato Boccardo, monsignor Marcello Bartolucci e monsignor Giovanni Scanavino. La mattinata si concluderà con il momento più emozionante e corale, la benedizione delle rose simbolo di Rita, innalzate dalle migliaia di fedeli presenti sul piazzale della Basilica. La giornata proseguirà con altri eventi, alle 18.00 la celebrazione eucaristica per i benefattori del Santuario, alle 18.15 in piazza Garibaldi il concerto della Banda“Giovanni e Donato da Cascia”, diretta dal Maestro Francesco Montani, alle 21.00 in piazzale San Francesco, lo spettacolo musicale con “I Ragazzi di Bandiera Gialla” ed infine alle 23.30 il grande show di fontane danzanti.
bdf79891 Contenuto di 77708339 UmbriaEventi c3e7f9e0
d0309fe0 Contenuto di 08b3a24d UmbriaEventi 8677fe94PROGRAMMA:
71563d99 Contenuto di aea8441d UmbriaEventi aed3039c12-20 MAGGIO Novena in onore di Santa Rita, istituita nel 1731, alla quale partecipano le parrocchie della zona Ore 18.00 – Concelebrazione eucaristica e visita all’urna di Santa Rita
081cc154 Contenuto di cbec6fc6 UmbriaEventi 3bbb296a
dda37876 Contenuto di 2c15ac7a UmbriaEventi 31fd45f720 MAGGIO Collevalenza – Partenza della staffetta podistica della Fiaccola della Pace e del Perdono portata da atleti del CONI Umbria che toccherà i Comuni di Giano dell’Umbria, Massa Martana e Montefalco
7552c710 Contenuto di ef78a594 UmbriaEventi 7b6f3295Ore 21.00 – Sala della Pace del Santuario di Cascia “Riconoscimento Internazionale S. Rita da Cascia”. Presentazione e testimonianze delle donne prescelte con la giornalista televisiva Lucia Ascione
09a2c450 Contenuto di bee0828d UmbriaEventi 67639e55
05423a64 Contenuto di 74c9e5ee UmbriaEventi f8779dce21 MAGGIO
d2a63a11 Contenuto di a85e09ed UmbriaEventi cf461a4fMontefalco – Partenza per Cascia della staffetta podistica della Fiaccola della Pace e del Perdono portata da atleti del CONI Umbria che transiterà nei Comuni di Sant’Anatolia di Narco, Poggiodomo, Monteleone di Spoleto e Leonessa
851defb5 Contenuto di a783992d UmbriaEventi e16bd4ffOre 11:00 – Roseto di Cascia – Messa a dimora delle rose da parte di autorità civili, religiose e delle donne premiate con il “Riconoscimento Internazionale S. Rita da Cascia”
19a3c1f7 Contenuto di 147832d6 UmbriaEventi 68e0c4bdOre 16:30 – Basilica di Santa Rita – Concelebrazione eucaristica degli agostiniani e messaggio del padre generale dell’ordine P. Alejandro Moral Anton.
7bdf375c Contenuto di b21ae42f UmbriaEventi 35e192f6Ore 17:30 – Consegna del “Riconoscimento Internazionale S. Rita da Cascia” alle donne che hanno imitato le virtù di Santa Rita. Ore 18.00 – Solenne celebrazione del Transito di Santa Rita, presieduto da Monsignor Luigi Piccioli.
d0b22584 Contenuto di 105b57d6 UmbriaEventi 8a06291aOre 19:30 – Roccaporena – Arrivo della Fiaccola della Pace e del Perdono accesa a Kosice e scortata dai motociclisti umbri. Accensione del Tripode. Benedizione dei motociclisti.
9a9c767b Contenuto di 8df72c44 UmbriaEventi e085c97eOre 20:00 – Cascia e colline circostanti – Tradizionale luminaria, accensione di decine di migliaia di fiaccole.
c77b0974 Contenuto di 05ad267d UmbriaEventi fbd03c6aOre 20:45 – Piazza Garibaldi – Partenza del Corteo dei Gonfaloni e dei Sindaci della Valnerina e Comuni limitrofi . Sfilata sino alla Basilica insieme al corteo processionale del popolo con fiaccole in ricordo della notte del 21 maggio 1457. Accompagneranno i Tamburini di Cascia e la Banda Giovanni e Donato da Cascia.
f9f5244b Contenuto di d5c5dbf8 UmbriaEventi 2a30da5dOre 21:25 – Sagrato della Basilica di Santa Rita – Arrivo delle autorità di Kosice
cf327592 Contenuto di 8227496d UmbriaEventi 3c10018cOre 21:30 – Arrivo della Fiaccola della Pace e del Perdono portata da una staffetta di atleti e scortata dai motociclisti provenienti da tutta l’Umbria. Accensione del Tripode Votivo.
b1df921b Contenuto di b65253fa UmbriaEventi 604a88a2
e50411b7 Contenuto di f2b4a71b UmbriaEventi 9705814a22 MAGGIO
6f46c611 Contenuto di ed5939b3 UmbriaEventi 3012e1bcOre 5:00 – Suono festoso di tutte le campane e inizio sante messe
a96394a3 Contenuto di d6c63716 UmbriaEventi c0b82830Ore 10:30 – Sagrato della Basilica – Arrivo della processione proveniente da Roccaporena alla quale si è unito il Corteo Storico di Santa Rita, con i tradizionali costumi quattrocenteschi, che rievoca episodi della vita di Santa Rita
e1bad0e3 Contenuto di fca2e35f UmbriaEventi 06e948a5Ore 11:00 – Sagrato della Basilica – Supplica a Santa Rita e Solenne Pontificale. Presiede S. E. Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione Causa dei Santi, concelebrano i Vescovi Monsignor Renato Boccardo, Monsignor Marcello Bartolucci e Monsignor Giovanni Scanavino. Benedizione delle Rose sul piazzale antistante la Basilica.
b9fde586 Contenuto di 27f79a26 UmbriaEventi 866376c6Ore 18:00 – Celebrazione eucaristica per i benefattori del Santuario. Celebra il Padre Rettore Bernardino Pinciaroli.
c5308974 Contenuto di c9b46d88 UmbriaEventi 0d93eaf0Ore 18:15 – Piazza Garibaldi – Concerto della Banda musicale “Giovanni e Donato da Cascia”, diretta dal Maestro Francesco Montani
7c40368c Contenuto di c702e01c UmbriaEventi b103b9c9Ore 21:00 – Piazzale San Francesco – Spettacolo musicale con “I Ragazzi di Bandiera Gialla”
2586e0aa Contenuto di d81bc53c UmbriaEventi 10e47cb1Ore 23:30 – Grande spettacolo di Fontane Danzanti   d8864e49 Contenuto di 5eb47264 UmbriaEventi 45808bc9